Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

LG: nuova struttura per i TV W-OLED?

di Riccardo Riondino, pubblicata il 26 Agosto 2016, all 10:28 nel canale DISPLAY

“Il produttore coreano potrebbe utilizzare OLED RGB per incrementare l'efficienza luminosa e il gamut dei propri pannelli TV a diodi organici, pur mantenendosi fedele all'attuale tipologia WOLED con filtri colore ”

Un rapporto dalla Cina suggerisce che LG Display starebbe valutando una modifica dei pannelli WOLED utilizzati nei propri televisori. LGD utilizza materiali organici di colore blu e giallo per creare la luce bianca, ma potrebbe in futuro adottare una miscela di colori RGB. Anche se non specificato nel rapporto, appare scontato che il cambiamento non riguardi il passaggio alla tecnologia OLED RGB ad emissione diretta.

LGD manterrebbe l'attuale struttura con OLED bianchi e filtri colore, inferiore nella luminosità e resa cromatica rispetto alla tipologia RGB, ma dai costi produttivi ancora nettamente più vantaggiosi per i pannelli di grande formato. In questo caso gli OLED dei tre colori primari sostituirebbero quelli blu-gialli per produrre a loro volta luce bianca, migliorando comunque l'efficienza luminosa e la gamma di colori riproducibili.

Fonte: OLED-Info



Commenti (2)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: g_andrini pubblicato il 26 Agosto 2016, 10:45
La ricerca tecnica continua, come è giusto che sia. Il bianco ottenibile con elementi emissivi con ampiezza spettrale più ampia non potrà che migliorare la resa cromatica, attualmente troppo bassa.
Commento # 2 di: caesar70 pubblicato il 26 Agosto 2016, 20:45
più luminosità?!!

ma che scrivono?! ma se hanno implementato la struttura W-rgb (dove W stà per white=bianco) proprio per ovviare alla scarsa luminosità della struttura rgb...

Se lo faranno sarà per ampliare il gamut, questo si, ma dovranno trovare un escamotage per non perdere troppa luminosità.