Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Display: accordo tra LG e Samsung

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 22 Maggio 2008, all 16:42 nel canale DISPLAY

“Il mercato dei televisori LCD è in costante crescita mondiale e i maggiori protagonisti del mercato non vogliono far mancare il prodotto. Da qui accordi commerciali di scambio - e non solo - come quello appena siglato dai due colossi coreani LG e Samsung”

Fino a poco tempo fa, immaginare un qualche tipo di accordo tra i due concorrenti coreani Samsung e LG poteva sembrare fantascienza, invece i responsabili delle due multinazionali hanno siglato un accordo storico di partnership per la fornitura di pannelli LCD.

Entrambi tra i principali produttori mondiali di pannelli LCD (LG insieme a Philips, mentre Samsung è in joint-venture con Sony), la crescente e costante richiesta di televisori LCD ha portato i due gruppi alla necessità di assicurare al meglio le richieste del mercato. Da qui la sigla dell'accordo commerciale che prevede da parte di LG la fornitura a Samsung di pannelli LCD da 37 pollici, mentre quest'ultima fornirà a LG pannelli con diagonale da 52 pollici.

Ma questo accordo guarda in realtà molto oltre e porterà nelle prossime settimane alla nascita della "Korea Display Industry Association" e coinvolgerà l'intera produzione e sviluppo degli LCD, ma anche quello della tecnologia al plasma, con i due gruppi che condivideranno brevetti, ricerca e sviluppo e unificheranno i loro standard produttivi in modo da spuntare prezzi migliori presso i loro fornitori, che diventeranno quindi comuni.

Fonte: CDRInfo



Commenti (1)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: miomao pubblicato il 23 Maggio 2008, 18:13
Incredibbile...

Sinceramente è come se il cane si fosse alleato con il postino.
(non perchè una delle due è un cane)
I due hanno anche imboccato strade tecnologiche diverse.
Samsung con la sua PVA e LG con la sua S-IPS (sua si fa per dire).
Cosa uscirà fuori da uno scambio di brevetti?
Forse una tecnologia unica che c'entra poco con quelle attuali.
Vedi notizia:
http://www.avmagazine.it/news/telev...240hz_3365.html