Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Asus VG278HE, primo monitor a 144Hz

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 26 Luglio 2012, all 11:06 nel canale DISPLAY

“Il costruttore taiwanese annuncia l'arrivo del suo nuovo monitor 27 pollici Full HD, primo ad essere compatibile con cadenze fino a 144Hz. Il VG278HE è compatibile 2D e 3D, supporta il kit Nvidia 3D Vision 2 ed è completo di ingressi HDMI e dual-link DVI”

Asus annuncia l'arrivo del primo monitor per PC dotato di un refresh fino a 144Hz. Il nuovo VG278HE è dotato di pannello LCD Full HD (1920 x 1080 punti) con tecnologia TN, tempo di risposta dei cristalli di 2ms, luminosità massima di 300cd/mq, rapporto di contrasto dinamico di 5.000.000:1 e un angolo di visione di 170° in orizzontale e di 160° in verticale (non particolarmente alto vista l'adozione di un pannello Twisted Nematic, che garantisce però ancora migliori prestazioni in ambito gaming in virtù della maggior velocità di riposta dei cristalli, rispetto agli IPS o PVA / MVA).

Il monitor è compatibile 3D "attivo" e supporta l'ultimo kit 3D Nvidia 3D Vision 2 (da acquistare a parte). Sul fronte connessioni troviamo ingressi HDMI 1.4 (compatibile ARC per il collegamento audio esterno), dual-link DVI-D, VGA e mini-jack analogico stereo, mentre in uscita abbiamo un mini-jack cuffie. Il monitor è completo di altoparlanti stereo 2 x 3W e di piedistallo con regolazioni di altezza, inclinazione e rotazione. La disponibilità è prevista per settembre ad un prezzo non ancora annunciato (ma che dovrebbe essere di circa 500 Euro).

Per maggiori informazioni: caratteristiche tecniche

Fonte: Asus



Commenti (2)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: blasel pubblicato il 26 Luglio 2012, 23:17
500€ rappresenteranno anche un prezzo adeguato, ma considerato che ho acquistato 2 anni fa un monitor della stessa ASUS da 24, pagandolo meno della metà....
Commento # 2 di: simontech pubblicato il 27 Luglio 2012, 12:06
Alla faccia delle innovazioni allora...