Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Asus VG278HE, primo monitor a 144Hz

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 26 Luglio 2012, all 11:06 nel canale DISPLAY

“Il costruttore taiwanese annuncia l'arrivo del suo nuovo monitor 27 pollici Full HD, primo ad essere compatibile con cadenze fino a 144Hz. Il VG278HE Ŕ compatibile 2D e 3D, supporta il kit Nvidia 3D Vision 2 ed Ŕ completo di ingressi HDMI e dual-link DVI”

Asus annuncia l'arrivo del primo monitor per PC dotato di un refresh fino a 144Hz. Il nuovo VG278HE Ŕ dotato di pannello LCD Full HD (1920 x 1080 punti) con tecnologia TN, tempo di risposta dei cristalli di 2ms, luminositÓ massima di 300cd/mq, rapporto di contrasto dinamico di 5.000.000:1 e un angolo di visione di 170░ in orizzontale e di 160░ in verticale (non particolarmente alto vista l'adozione di un pannello Twisted Nematic, che garantisce per˛ ancora migliori prestazioni in ambito gaming in virt¨ della maggior velocitÓ di riposta dei cristalli, rispetto agli IPS o PVA / MVA).

Il monitor Ŕ compatibile 3D "attivo" e supporta l'ultimo kit 3D Nvidia 3D Vision 2 (da acquistare a parte). Sul fronte connessioni troviamo ingressi HDMI 1.4 (compatibile ARC per il collegamento audio esterno), dual-link DVI-D, VGA e mini-jack analogico stereo, mentre in uscita abbiamo un mini-jack cuffie. Il monitor Ŕ completo di altoparlanti stereo 2 x 3W e di piedistallo con regolazioni di altezza, inclinazione e rotazione. La disponibilitÓ Ŕ prevista per settembre ad un prezzo non ancora annunciato (ma che dovrebbe essere di circa 500 Euro).

Per maggiori informazioni: caratteristiche tecniche

Fonte: Asus



Commenti (2)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: blasel pubblicato il 26 Luglio 2012, 23:17
500€ rappresenteranno anche un prezzo adeguato, ma considerato che ho acquistato 2 anni fa un monitor della stessa ASUS da 24, pagandolo meno della metà....
Commento # 2 di: simontech pubblicato il 27 Luglio 2012, 12:06
Alla faccia delle innovazioni allora...