Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Vizio Co-Star LT: stream-player Wi-Fi

di Nicola Zucchini Buriani, pubblicata il 17 Ottobre 2013, alle 09:16 nel canale HT

“Il produttore americano ha lanciato un nuovo set-top box compatto, dotato di connettività Wi-Fi, del supporto 3D e della stessa piattaforma di Smart TV presente sui televisori, che permette di accedere ad un ampio numero di servizi ed applicazioni”

Vizio ha lanciato Co-Star LT, un set-top box che il produttore definisce "stream-player Wi-Fi". La principale caratteristica di questo dispositivo è la presenza della piattaforma di Smart TV di Vizio, chiamata Vizio Internet Apps Plus. Le applicazioni disponibili sono molto numerose ed includono Amazon Instant Video, Hulu Plus, Netflix, YouTube, Vudu e tante altre. Sono anche supportate le applicazioni in HTML5, mentre la connettività è composta unicamente dal Wi-Fi integrato e dalla presenza di una porta USB. Per aggiungere anche la porta Ethernet è necessario ricorrere ad un apposito accessorio, che si collega tramite USB. I formati video supportati sono H.263, H.264, AVC, MP4, VP8, WMV9/VC-1, mentre per quelli audio troviamo AAC LC/LTP, HE-AACv1 (AAC+), HE-AACv2 (enhanced AAC+), MP3, PCM e WMA.

Oltre ad un'uscita HDMI 1.4, Co-Star LT dispone anche di un ingresso HDMI, utilizzabile per collegare un'altra sorgente, con una maggiore integrazione e semplicità di utilizzo. Una funzione interessante è quella che permette di interagire con un secondo schermo, ovvero con smartphone o tablet, purché vi sia un'applicazione che supporti questa possibilità. Con YouTube, ad esempio, è possibile effettuare ricerche su un dispositivo mobile, per poi inviare il video direttamente alla TV. La disponibilità di Co-Star LT negli Stati Uniti è data per questo mese, al prezzo di 79,99 dollari.

Per maggiori informazioni: Co-Star LT

Fonte: Vizio



Commenti (1)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: DKDIB pubblicato il 23 Ottobre 2013, 08:09
In Italia potremmo usarlo solo per vedere i video di YouTube sui televisori non-smart o sulle smart TV prive di WiFi (e non collegabili via Ethernet).
Decisamente pochino... vediamo se e quando Netflix arriverà in Italia.