Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Registratori Blu-ray Mitsubishi

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 18 Marzo 2008, all 12:50 nel canale HT

“Mitsubishi Electrics ha presentato per il mercato giapponese due nuovi registratori Blu-ray con hard-disk e compatibili con la funzionalità AVCREC che consente di registrare contenuti HD direttamente su DVD”

La multinazionale giapponese annuncia l'arrivo per il mercato interno dei registratori Blu-ray DVR-BZ200 e DVR-BZ100. Questi due nuovi modelli dispongono rispettivamente di un hard-disk da 500GB e da 250GBe chiaramente di un'unità Blu-ray capace di scrivere su supporti BD-R e BD-RE sia singolo che doppio strato.

Ma la vera novità di questa nuova serie riguarda la compatibilità con le specifiche AVCREC, che consentono di registrare contenuti HD anche su DVD, poi riproducibili su qualsiasi sorgente compatibile. Tra l'altro, ricordiamo che le specifiche AVCREC sono molto simili a quelle dell'AVCHD e sono state messe a punto da Panasonic per rispondere alla funzionalità HD-REC dell'HD DVD che permette anche in questo caso di realizzare dei DVD HD poi riproducibili dai lettori HD DVD. A differenza dell'HD-REC che consente di registrare su DVD contenuti HD in AVC-H.264 con bit-rate a partire da 4Mbps, le specifiche AVREC utilizzano il medesimo codec ma con bit-rate minimo di 5,7Mbps. Ed è quindi possibile registrare fino a 2 ore di contenuti HD su un comune DVD registrabile.

Benché le specifiche AVCREC derivino direttamente da quelle dell'AVCHD, la differenza sostanziale riguarda l'implementazione delle chiavi AACS, opzionali sull'AVCHD, mentre sono obbligatorie per l'AVCREC. Ecco dunque che avere un lettore Blu-ray compatibile AVCHD (vedi Panasonic, Sony, PS3) non dovrebbe consentire di riprodurre DVD AVCREC. Al momento, le sorgenti ufficialmente compatibili AVCREC sono unicamente alcuni modelli di registratori Blu-ray Panasonic (venduti unicamente in Giappone), ma il supporto dovrebbe diventare via via sempre più crescente.

Al momento non sono state rilasciate ulteriori specifiche tecniche e non sappiamo ancora quando i primi registratori Blu-ray si affacceranno anche in Europa.

Fonte: Akihabara News



Commenti (10)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: H.D. Lion pubblicato il 18 Marzo 2008, 14:04
Le specifiche AVCREC, che consentono di registrare contenuti HD anche su DVD, poi riproducibili su qualsiasi sorgente compatibile

Ma che fanno remano contro?

Invece di promuovere la diffusione dei supporti Blu-ray introducono delle specifiche per vedere contenuti HD anche su normali DVD ad un alto bit-rate.....

Boh??
Commento # 2 di: Gian Luca Di Felice pubblicato il 18 Marzo 2008, 15:01
ll bit-rate è molto più basso rispetto a quello comunemente utilizzato per codificare i film in Blu-ray.

L'AVCREC è stato più che altro messo a punto per registrare contenuti televisivi in HD, dove magari un bit-rate di compressione elevato è meno essenziale e un comune DVD risulta molto più economico allo stato attuale!

Gianluca
Commento # 3 di: GIANGI67 pubblicato il 18 Marzo 2008, 15:27
Anche volendolo acquistare non lo sfrutteremmo da noi,vero?A parte la poverta' di materiale da registrare,penso ci sarebbero problemi di tuner...
Commento # 4 di: Gian Luca Di Felice pubblicato il 18 Marzo 2008, 16:00
Esatto!

Gianluca
Commento # 5 di: TheRaptus pubblicato il 18 Marzo 2008, 17:16
Cosa c'è, attualemnte in comemrcio da NOI, che può registrare HD?
Si vociferava di una periferica TV (anche digitale terrestre) con possibilità di registrare per la PS3, a mio avviso una killer app. Tutto tace e ci si crògiola con la vittoria del formato?

P.S.: AACS opzionale per me significa toglierlo ....
Commento # 6 di: GIANGI67 pubblicato il 18 Marzo 2008, 17:20
Credo che,oggi come oggi,l'unica sia sperare in una rapida uscita di MySkyHD...
Commento # 7 di: blitzkrieg pubblicato il 18 Marzo 2008, 19:12
X The Raptus

La periferica in questione si chiama Play Tv e dovrebbe uscire a fine Aprile.L'estetica è quantomeno discutibile ma sarà la Ps3 diventerà un vero e proprio PVR.Prezzo ancora nn comunicato ma sembra intorno ai 130€
Commento # 8 di: Gian Luca Di Felice pubblicato il 19 Marzo 2008, 09:37
Ciao a tutti,
confermo che Play TV per PS3 è previsto in uscita ad aprile/maggio...ma occhio, il sintonizzatore è solo DVB-T Mpeg2 SD e Mpeg4 HD. Quindi da noi funzionerà solo per le trasmissioni SD, non essendoci ancora trasmissioni HD via Digitale Terrestre (a differenza dei mercati francese e inglese ad esempio).
In Francia, ad esempio, a partire da inizio marzo tutti i nuovi televisori che vengono introdotti sul mercato devono obbligatoriamente integrare il sintonizzatore DVB-T Mepg4 per le trasmissioni HD. Capito quanto stanno avanti?

Gianluca
Commento # 9 di: H.D. Lion pubblicato il 19 Marzo 2008, 09:40
@ Giangi, Raptus e blitzkrieg

Credo che sarebbe meglio una periferica che abbia un multi sintonizzatore (analogico, digitale terrestre e satellitare HD) e che consentisse di registrare contenuti in HD direttamente su Blu-ray.

Comunque, per il momento, accontentiamoci di questi primi prodotti della Mitsubishi....

Commento # 10 di: GIANGI67 pubblicato il 19 Marzo 2008, 10:52
Certo che siamo proprio nel medioevo