Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

QED: Music Streamer uPlay Stream

di Nicola Zucchini Buriani, pubblicata il 08 Novembre 2013, all 09:35 nel canale HT

“Il produttore britannico lancia un nuovo dispositivo per lo streaming di contenuti musicali sulla rete locale, portando in dote un DAC Wolfson da 96kHz / 24bit, la compatibilità con file lossless e la possibilità di realizzare sistemi multi-room”

Dal Regno Unito arriva una nuova proposta di QED, indirizzata a chi necessita di un dispositivo per lo streaming musicale all'interno della propria rete locale. Si tratta di uPlay Stream, realizzato come un'alternativa più economica rispetto ad altre soluzioni sul mercato. La connettività può avvenire sia tramite Ethernet che per mezzo del Wi-Fi integrato, con supporto a smartphone, tablet, computer, NAS o servizi cloud, come Dropbox e Skydrive. All'interno troviamo anche un DAC Wolfson, capace di supportare una frequenza di campionamento fino a 96kHz / 24bit. I file supportati sono MP3, AAC, WMA, WAV, FLAC e Apple Lossless.

Il controllo può avvenire tramite un'apposita applicazione per dispositivi iOS e Android, mentre i protocolli supportati per lo streaming sono DLNA e UPnP. uPlay Stream soddisfa anche le esigenze di chi deve coprire più ambienti: è infatti possibile utilizzare fino ad 8 dispositivi, realizzando un'installazione multi-room, con regolazione del volume separata e l'invio di brani diversi in stanze differenti. L'uscita disponibile è unicamente di tipo analogica, mentre il prezzo di listino è fissato a 150 Sterline, circa 178 Euro.

Per maggiori informazioni: uPlay Stream

Fonte: QED



Commenti