Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

LG BH200, l'universale con profilo Blu-ray 1.1

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 15 Ottobre 2007, all 16:57 nel canale HT

“Secondo quanto dichiarato da un dirigente LG in occasione della conferenza HDTV DisplaySearch, il lettore doppio formato HD del gruppo coreano sarà perfettamente compatibile con il profilo 1.1 previsto dalla Blu-ray Disc Association”

Previsto in uscita entro fine ottobre in USA, il nuovo lettore multiformato (Blu-ray e HD DVD) LG BH200 potrebbe essere il primo lettore Blu-ray (se escludiamo l'aggiornamento firmware della PS3 previsto per il 30 ottobre) sul mercato perfettamente compatibile con il profilo 1.1 previsto dalla Blu-ray Disc Association per tutti i lettori in uscita a partire dal 31 ottobre. La notizia è stata confermata dal dirigente della multinazionale coreana Tim Alessi in occasione delle conferenza HDTV DisplaySearch a Universal City in California.

Ricordiamo, inoltre, che il BH200 rispetto al suo predecessore BH100, sarà anche perfettamente compatibile con le specifiche interattive HDi previste per l'HD DVD e si rivelerà quindi il primo lettore ibrido completamente compatibile con tutte le specifiche (in attesa poi del profilo 2.0 del Blu-ray) di entrambi gli standard HD.

Fonte: Video Business



Commenti (12)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: matazen pubblicato il 15 Ottobre 2007, 18:05
odio gli universali. io spero che presto si delinei un vincitore.
preferibilmente il bluray per le prospettive.
Commento # 2 di: Guido G. pubblicato il 15 Ottobre 2007, 21:09
Speriamo proprio di no,addio concorrenza.
Multiformato ancora per molto tempo.
Commento # 3 di: Monsters & Co. pubblicato il 15 Ottobre 2007, 21:35
Quoto Guido G. al 100%
Commento # 4 di: MauMau pubblicato il 15 Ottobre 2007, 22:20
Originariamente inviato da: matazen
odio gli universali.

addirittura !
e che male ti hanno fatto ?
Sono l'unica soluzione veloce per una diffusione dell'HD, garantiscono di vedere anche i film in esclusiva di entrambi i formati (queste esclusive sì che sono *odiose*) e lasciano a NOI la scelta del formato.
Se poi i due belligeranti capiscono che la lite va un po' troppo per le lunghe, magari sono anche capaci di dare una mano a ridurre ancora più velocemente i prezzi dei player universali.
Non si può volere di più ...
Commento # 5 di: ARAGORN 29 pubblicato il 15 Ottobre 2007, 23:05
Ben vengano gli universali: non capisco perchè nessuno contesta il lettore universale della McIntosh o della Esoteric.... e poi ci si accanisce contro le uniche soluzioni reali alla guerra dei formati accadì....

Tanto, come al solito, sarà quella la soluzione finale, tutti comprano le licenze di tutti ed amen....

Sponsorizzo il mio vecchio sondaggio:
http://www.avmagazine.it/forum/showthread.php?t=58639
Votate!!
Commento # 6 di: matazen pubblicato il 17 Ottobre 2007, 04:17
sapevo sarei stato impopolare
comunque la mia affermazione è motivata dal fatto che anzitutto alla fine è meglio che sio affermi un solo formato (anche se un primo periodo di guerra dei formati può far bene ai consumatori, accelerando la discesa dei prezzi);
inoltre elettroniche che leggono sia l'uno che l'altro tipo di prodotto, alla fine non leggono nessuno dei due veramente bene.
Commento # 7 di: Highlander pubblicato il 17 Ottobre 2007, 08:40
IMHO....
Bisognera' vedere la qualita' ....
Il suo predecessore in un side by side con la PS3 ha perso di brutto e per di piu' non si mostro' all'altezza del Toshiba XE1 sui DVD-HD...

A me sinceramente piacerebbe l'idea di un unico apparecchio per i formati HD ma che sia un reference per qualita' Video e Audio downscalato sulle uscite 5.1 analogiche ma forse sarebbe meglio aspettare una prova su strada come si deve
Commento # 8 di: gianmaria_fel pubblicato il 17 Ottobre 2007, 09:38
Purtroppo LG sui lettori non ha mai fatto particolarmente bene, credo che anche questi ibrido segua la scia degli altri. L'unico ibrido da tenere in considerazione è il samsung al momento.
Commento # 9 di: Highlander pubblicato il 17 Ottobre 2007, 10:11
Originariamente inviato da: gianmaria_fel
....L'unico ibrido da tenere in considerazione è il samsung al momento.

Io invece i Samsung in genere li ho sempre trovati molto recalcitranti nella gestione dei supporti che a volte proprio non vogliono leggerli ....
Mai piu' IMHO...
Pioneer o Denon forever
Commento # 10 di: Luciano Merighi pubblicato il 17 Ottobre 2007, 10:31
Originariamente inviato da: Guido G.
Speriamo proprio di no,addio concorrenza.


sarà ma secondo me la coesistenza di due formati ha già esaurito il proprio motivo di essere, cioè il dare un minimo stimolo verso una maggior cura delle edizioni...

non ha veramente senso la presenza di due formati pressochè equivalenti. La concorrenza la vedrei più sensata fra i produttori terzi di hardware, questo si che porterebbe ad una maggior scelta di apparati, perchè le case che ora indugiano, sicuramente avrebbero già reso disponibili i loro lettori e anche i vari studios avrebbero un ritmo maggiore nelle uscite. Un circolo virtuoso insomma.

I lettori multi potrebbero essere una soluzione ma un lettore single a parità di condizioni, sarebbe sempre più economico e sinceramente, da parte mia, foraggiare un solo consorzio lo riterrei più che sufficiente

ovviamente, non mi interessa quale medium... in passato ho già dato, vespa o lambretta, spectrum o c64, amiga o pc...
Questa volta il dualismo è ancora più assurdo, in passato almeno le differenze erano tangibili...
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »