Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

CES: Sharp SD-WH1000U, Blu-ray WiSA

di Nicola Zucchini Buriani, pubblicata il 09 Gennaio 2014, alle 13:02 nel canale HT

“Sharp ha svelato il primo lettore "universale" hi-end dotato di supporto a WiSA, la tecnologia che consente di inviare un segnale audio a 96kHz/24 bit sulla banda dei 5GHz, senza alcuna compressione”

Sharp ha ufficialmente mostrato al CES di Las Vegas, il lettore Blu-ray SD-WH1000U, il primo modello “universale” dotato di supporto a WiSA. WiSA è l'acronimo di Wireless Speaker and Audio Association: dietro questa dicitura si cela una tecnologia atta a inviare segnali audio fino a 7.1 canali in wireless, con una qualità pari a 96kHz/24 bit, senza alcuna compressione. Il lettore può, inoltre, disporre di WiHD (Wireless HD), ed è quindi in grado di trasmettere anche i segnali video senza fili, alla risoluzione massima di 1920 x 1080 pixel (progressivi).

La meccanica di lettura consentirà di riprodurre dischi Blu-ray, DVD, CD e SACD. Utilizzando la tecnologia WiSA si potrà inviare l'audio ad un massimo di 8 speaker simultaneamente, potendo quindi contare su una riproduzione a 7.1 canali. Per poterne fruire si dovranno utilizzare componenti compatibili con WiSA, purtroppo non ancora molto diffusi. Proprio per questo Sharp ha realizzato il VR-WR100U, una sorta di piccolo hub che riceve il segnale dal lettore, inviandolo poi al sistema audio tramite connessioni cablate.

Particolarmente interessante è la dotazione di connessioni poste sul retro: il comunicato stampa è davvero scarno su questo aspetto, limitandosi a citare le due porte USB ed i tre ingressi HDMI. Un'occhiata alla parte posteriore rivela, però, la presenza di cinque connettori HDMI (3 ingressi e 2 uscite), ma soprattutto mostra due coppie di connessioni digitali ottiche e coassiali, oltre a quella che, a tutti gli effetti, pare una porta USB asincrona. Si può quindi supporre che il SD-WH1000U disponga di un DAC integrato, capace di operare anche su sorgenti esterne. Completano il quadro la porta Ethernet e le uscite audio analogiche, sia bilanciate che sbilanciate. L'uscita del lettore è prevista per la prossima primavera, al prezzo di 3999,99 dollari, mentre il VR-WR100U avrà un listino di 599,99 dollari.

Fonte: Sharp



Commenti (5)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: stam pubblicato il 09 Gennaio 2014, 13:12
Incominciamo a fare sul serio...
Commento # 2 di: Mac Pro pubblicato il 09 Gennaio 2014, 14:11
@ stam

Sul serio...?!?

Che me ne faccio a quel prezzo folle di un lettore non multiregion o dezonabile...?
Meno male che esiste Oppo...!
Commento # 3 di: boccolone pubblicato il 09 Gennaio 2014, 15:15
Si, ma nessuno propone un lettore blu-ray Ultra HD, non tanto per i vpr dal costo stellare ma almeno per i nuovi TV Ultra HD.
Magari poi quando hanno convinto gli utenti all'acquisto produrranno i lettori di nuova generazione magari con HDMI con specifiche nuove e non compatibili con gli attuali Tv.sempre la stessa storia, comunque ben vengano le novità e l'hi-end
Commento # 4 di: sasadf pubblicato il 09 Gennaio 2014, 19:16
Urge lettore UHD, non BRD WIHD (totally useless)

Di questo accrocco wireless dal prezzo stratosferico vorrei capire chi ni sentiva il bisogno...Non venderà un pezzo e resterà sullo scaffale dell'improvvido venditore che ne avrà ordinato qualcuno (sempre se esiste).

walk on
sasadf
Commento # 5 di: nano70 pubblicato il 10 Gennaio 2014, 00:07
Nemmeno le uscite multicanale analogiche (invece ci sono ben due uscite bilanciate... apppppperò :doh? Tutto in HDMI?