Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Blu-ray Sony BDP-S350 in USA

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 17 Luglio 2008, all 11:39 nel canale HT

“La filiale statunitense Sony Corporation annuncia l'inizio della commercializzazione del suo nuovo lettore Blu-ray entry-level BDP-S350 con profilo 1.1 e predisposizione BD-Live a 399 dollari”

Sony annuncia ufficialmente l'inizio delle commercializzazione del suo nuovo lettore Blu-ray BDP-S350 sul territorio statunitense. Il successore del BDP-S300 è ora più sottile con un ingombro in altezza e profondità ridotto del 55% ed è stato totalmente re-ingegnerizzato per abbattere i consumi del 43%. Una delle critiche sollevate da parte dei consumatori era la lentezza di accensione e di esercizio del BDP-S300 e i tecnici nipponici hanno ridotto l'accensione del nuovo BDP-S350 a 6 secondi e assicurato anche una migliore reattività di funzionamento grazie anche alla nuova interfaccia grafica XMB (la stessa utilizzata dalla PS3, PSP e i TV top di gamma Bravia).

Il BDP-S350 è predisposto per il BD-Live (profilo 2.0) - funzionalità che verrà abilitata grazie ad un aggiornamento firmware che verrà rilasciato in autunno - con tanto di porta Ethernet per un facile aggiornamento del firmware e per un veloce accesso ai contenuti interattivi via web. Oltre al BD-Live, il nuovo lettore èchiaramente compatibile anche con le funzionalità PiP previste dal profilo 1.1, anche detto "BonusView". Per poter fruire del BD-Live il lettore presenta sul retro una porta USB dove collegare una memoria flash dal almeno 1GB (da acquistare separatamente). Sul fronte delle connessioni, il lettore presenta un'uscita HDMI 1.3 perfettamente compatibile con i segnali 1080/24p, che consente anche di trasmettere il segnale upscalato dei DVD fino a 1080p. L'HDMI è, inoltre, fondamentale per poter fruire - in bitsream fino a 7.1 canali - delle codifiche audio multicanale HD di ultima generazione (Dolby Digital Plus, Dolby TrueHD, DTS HD HR e MA e LPCM), visto che l'uscita audio analogica è limitata a 2 canali. Il retro presenta anche le uscite videocomponent, S-Video, composito, audio digitale coassiale e ottico. 

Massima compatibilità per quanto riguarda i formati in lettura: BD-R/RE (BDMV e BDAV), DVD+R/+RW, DVD-R/-RW, CD, CD-R/RW, JPEG e filmati AVCHD (anche con spazio colore esteso x.v.YCC), mentre non è prevista la riproduzione dei supporti SACD. Per quanto riguarda il mercato Europeo, la presentazione del BDP-S350, così come quella del fratello maggiore BDP-S550 (completo di BD-Live e uscite analogiche 7.1), dovrebbe avvenire in occasione dell'IFA di Berlino e la commercializzazione nelle settimane successive (fine settembre - ottobre).

Per maggiori informazioni: manuale d'istruzioni Sony BDP-S350 in inglese

Fonte: Sony USA



Commenti (19)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: mauriziofa pubblicato il 17 Luglio 2008, 12:17
Ottima notizia, più piccolo, più veloce ad accendersi e più parco nei consumi, e, finalmente, il profilo 2.0.
Chiedo solo una cosa alla redazione, sapete mica se le caratteristiche tecniche di questo lettore blu ray includono il processore Spurs Engine? Lo chiedo perchè Sony è stata una delle aziende che hanno creato il Cell, dal quale lo Spurs Engine deriva, e un tempo di accensione così breve solo un processore così potente se lo può permettere, ad oggi.
Commento # 2 di: TheRaptus pubblicato il 17 Luglio 2008, 12:29
Anche a me interessa la presenza di SpursEngine (o come potrà chiamarsi, visto che questo procio lo ha Toshiba, partner nella costruzione del CELL).
Più in generale lo SPURS dovrebbe servire per upscalare - quindi per i dvd ed in generale l'SD. Poco o nulla per i BD.

Sarebbe necessario una prova, una scala di valori per capire quale circuito (di TV, lettore etc) upscala meglio da una risoluzione SD. Per me è una cosa fondamentale quanto la qualità del pannello nel prossimo acquisto di una TV. Attualemnte si può solo sapere quale processore usa il dispositivo.
Commento # 3 di: Kuarl pubblicato il 17 Luglio 2008, 12:35
lo spurs andrebbe benone anche per le operazioni di codifica/decodifica audio-video. Quindi farebbe anche il grosso del lavoro nella visione dei blu ray. Tuttavia non credo che al suo interno ci sia questo processore. Lo spurs è un derivato del cell fatto da toshiba per i suoi prodotti. Se sony vuole qualcosa di simile deve farselo da se.
Commento # 4 di: Gian Luca Di Felice pubblicato il 17 Luglio 2008, 12:45
Assolutamente non ci risulta alcuna adozione del processore SpursEngine di Toshiba, né in questo modello né nel fratello maggiore BDP-S550.

Gianluca
Commento # 5 di: PLEIADE MAURO pubblicato il 17 Luglio 2008, 12:47
La cosa più importante è costituita dal fatto di poter editare in Blu-Ray il filmato delle vacanze, anzi, visto lo spazio disponibile, di più vacanze.
E, finalmente, almeno per me, abbandonare gli AVCHD, che più di 30-40 minuti non ti concedono.
Se poi vogliamo esagerare con i dual-layer possiamo abbondare senza, quasi, limiti.
La qualità e la capacità sono e devono essere le armi su cui dovrebbero puntare i BD, altro che gadgets come iBD-Live nelle loro variegate versioni!!!
Commento # 6 di: pyoung pubblicato il 17 Luglio 2008, 13:53
Per chi fosse interessato al Sony 350 e al fratello maggiore 550 (in uscita dopo l'estate) segnalo le caratteristiche audio

- Entrambi i lettori fanno il BitStream di tutti i formati audio supportando il 7.1 via HDMI
- Il 350 ha il decoding interno di tutti i formati escluso il DTS-MA (supportato comunque in bitstream)
- Il 550 ha il decoding interno di tutti i formati
- Il 350 ha le uscite analogiche stereo
- Il 550 ha le uscite analogiche 7.1
Commento # 7 di: fabris66 pubblicato il 17 Luglio 2008, 13:57
Per fare un pò di chiarezza, e sperando di non andare OT:
chi ha un amplificatore che non codifica i nuovi formati ma che in hdmi può ricevere il formato PCM, è necessario il modello maggiore solo per avere anche il DTS-MA?
Commento # 8 di: Gian Luca Di Felice pubblicato il 17 Luglio 2008, 14:08
Ciao Fabris,
la tua domanda è interessante: allora, premesso che non sono molto favorevole alle decodifiche con conversione in PCM degli stream audio (vedi PS3 con Dolby TrueHD e DTS HD), visto che il 350 non decodifica il DTS HD MA, non credo neanche che sia in grado di convertirlo in PCM da presentare poi all'uscita HDMI.
Se proprio non vuoi cambiare amplificatore, immagino però che sia completo di ingressi analogici (5.1, 7.1?), perché non pensare eventualmente di acquistare il 550 e utilizzare le uscite 7.1 analogiche (facendogli decodificare e convertire tutto in analogico)?

Ciao!

Gianluca
Commento # 9 di: fabris66 pubblicato il 17 Luglio 2008, 14:34
Grazie per la risposta.
Fermo restando che anch'io penso che la soluzione migliore sia quella di ricevere in bitstream il segnale e farlo processare dall'ampli, forti del fatto che la decodifica fatta da quest'ultimo sia di migliore qualità... non mi va assolutamente di cambiare amplificatore (SR 7001) in quanto davvero soddisfatto, nel mio piccolo, della sua resa.
Partendo da questa doppia premessa, dovendo far comunque operare quindi il lettore, trovavo il far veicolare l'audio risultante tramite hdmi, la soluzione più semplice e comoda.
In effetti, nello specifico, il mio amplificatore dispone degli ingressi separati a cui fai riferimento (anche il 7.1 pur a me interessando solo il 5.1): dici che, una volta appurato che sarò costretto ad acquistare il modello 550, questo collegamento offra migliore qualità rispetto a quello in hdmi?
Commento # 10 di: Gian Luca Di Felice pubblicato il 17 Luglio 2008, 15:41
Sicuramente meglio far decodificare e convertire in analogico che decodificare, convertire in PCM, per poi comunque convertire in analogico!
Oltre tutto il 550 dovrebbe montare a bordo discreti convertitori D/A, ma a quel punto potresti anche valutare il Panasonic BD50 (anche se non si sa ancora quando e se arriverà in Italia) o il nuovo Pioneer LX91 (anche se saliamo parecchio su di prezzo, temo).

Ora torniamo In Topic!

Gianluca
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »