Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Blu-ray Sigmatek SBR-1000 a 229 Euro

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 16 Maggio 2008, all 13:23 nel canale HT

“Sul noto sito di e-commerce Pixmania è possibile acquistare in pre-order l'annunciato primo lettore Blu-ray "economico" Sigmatek SBR-1000. Le caratteristiche tecniche rimangono però ancora poco chiare”

A febbraio vi davamo notizia della prossima uscita europea del primo lettore Blu-ray con un prezzo di listino inferiore a 250 Euro. Ringraziando il nostro utente Primocontatto che ci ha prontamente segnalato la notizia, siamo ora a conoscenza che il noto sito di e-commerce Pixmania ha inserito il Sigmatek SBR-1000 in pre-order a 229 Euro (la disponibilità è prevista a partire dal 30 maggio). Sebbene il prezzo sia effettivamente molto interessante e questo lettore Sigmatek rappresenti di fatto il Blu-ray più economico attualmente sul mercato, le caratteristiche tecniche rimangono ancora poco chiare.

Al momento non siamo ancora riusciti a metterci in contatto con un responsabile Sigmatek per avere lumi a riguardo e quindi quello che sappiamo per certo è che si tratta di un lettore Blu-ray con uscita HDMI 1.3, compatibile 1080 / 24p e in grado di decodificare i segnali audio Dolby Digital, Dolby Digital Plus, Dolby TrueHD e Mpeg2. Come queste tracce decodificate vengano poi gestite, non lo sappiamo: convertite in PCM e presentate all'HDMI? Sono presenti le uscite analogiche multicanale?

A quanto pare, il lettore non è dunque compatibile con le tracce DTS HD (anche se dovrebbe presumibilmente essere in grado di leggere il core DTS presente nelle tracce) e non siamo in grado di dirvi se è possibile inviare le tracce in bit-stream via HDMI. Infine, non sappiamo dirvi se il lettore sia quanto meno conforme alle specifiche del profilo 1.1 previsto dalla BDA (Bouns View). Cercheremo di approfondire tutti questi quesiti nei prossimi giorni e di riuscire ad avere un esemplare in prova.

Per maggiori informazioni: link al sito Pixmania

Fonte: Redazione



Commenti (25)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: Trailbreaker pubblicato il 16 Maggio 2008, 14:12
Beh, è comunque un ottimo prezzo, soprattutto per coloro a cui non importano le caratteristiche del BD Live. Avevo detto che verso Natale avremmo già avuto a che fare con i primi lettori BD a 200-250 euro... qua siamo in anticipo di parecchi mesi.
Commento # 2 di: jo.li. pubblicato il 16 Maggio 2008, 15:27
Ottimo, la concorrenza tra i diversi produttori del blu-ray incomincia a produrre i primi risultati, fine 2008 dovremmo vedere i primi lettori ad un prezzo compreso nella fascia dei 150-200 euro.
Commento # 3 di: mauriziofa pubblicato il 16 Maggio 2008, 15:39
Non corriamo troppo con l ottimismo, è una buona notizia e speriamo che serva a far scendere di prezzo i lettori delle altre case, ad esempio il Panasonicd BD-30. Ma da qui a dire che a Natale 2008 arriveranno lettori stand alone a 150-200 euro ce ne corre. Magari aggiungo io, ma ce ne corre soprattutto se questo modello Sigmatek non supporta le specifiche BDA 2.0 live.
Commento # 4 di: Giova3419 pubblicato il 16 Maggio 2008, 16:22
Il prezzo è basso.

Ma i lettori economici dovrebbero essere in grado obbligatoriamente di inviare il bitstream via hdmi, altrimenti...
Commento # 5 di: Trikkeballakke pubblicato il 16 Maggio 2008, 16:58
Economico un cavolo! Ma per voi 250 euro (vecchio mezzo milione) vi sembra poco? BOH! Considerando pure il fatto che per vedere un film solo spendo altri soldi.

Secondo me devono scendere entro l'anno ad un centinaio di euro (max 150) sennò se li continuano a tenere!

E' strano che l'italiano, noto lamentino sui prezzi (e a ragione) non si lamenti di quelli ralativi anche all'elettronica di consumo.
Commento # 6 di: RickDeckard pubblicato il 16 Maggio 2008, 17:17
Originariamente inviato da: Trikkeballakke
Economico un cavolo! Ma per voi 250 euro (vecchio mezzo milione) vi sembra poco? BOH! Considerando pure il fatto che per vedere un film solo spendo altri soldi.

Vero, meglio acquistare un lettore DVD da 30 € e i Film farseli prestare... (od ottenerli quasi gratis da altre fonti )
Del resto ogni tipologia di apparecchio ha una sua utenza idonea.
Commento # 7 di: BARXO pubblicato il 16 Maggio 2008, 17:33
Originariamente inviato da: Trikkeballakke
Economico un cavolo! Ma per voi 250 euro (vecchio mezzo milione) vi sembra poco? BOH! Considerando pure il fatto che per vedere un film solo spendo altri soldi.


Bah....Sinceramente non so davvero più cosa vi aspettate....
Lamentarsi per un lettore BD a questo prezzo significa solo una cosa:
non aver voglia di comprare niente e rifugiarsi dietro a scuse varie....

A me personalmente fa mooolto più effetto vedere software bluray di ultima uscita a prezzi folli tipo 39,90 €....
Il lettore non è che si compra tutti i giorni, i film si, o quasi....
Personalmente sogno software con prezzi allineati a quelli dei DVD (che tra parentesi certe volte sono ugualmente scandalosamente alti) e hardware di ogni prezzo, per tutte le tasche....
IMHO un lettore che costi quanto 7-8 film BD ha un prezzo più che onesto....Poi se vogliamo parlare di qualità è un altro discorso, chi lo comprerà potrà verificare....
Commento # 8 di: Giova3419 pubblicato il 16 Maggio 2008, 17:36
Economico un cavolo! Ma per voi 250 euro (vecchio mezzo milione) vi sembra poco? BOH! Considerando pure il fatto che per vedere un film solo spendo altri soldi.


Trikke, guarda, premesso che l'italiano medio si lamenta eccome dei prezzi e vi sono varie prove anche su questo forum, io penso quanto segue.

250 Euro possono essere pochissimi o tantissimi, per qualunque cosa. Nel caso di specie penso non siano tantissimi perché il Blu-Ray, per sua natura, non è un supporto economico.

Se uno vuole acquistarlo per togliersi uno sfizio, ergo avere l'ultima novità sul mercato, bene, 250 Euro saranno senz'altro troppi.

Se, invece, il blu-ray si vuole sfruttarlo, allora per me 250 Euro non sono molti.

Voglio dire, anche per sfruttare il solo video del Blu-Ray (non parliamo dell'audio altrimenti non si finisce più ci vuole una TV FullHD (io direi plasma ma anche qui lasciamo perdere) da almeno 50. Altrimenti vanno più che bene anche i Dvd upscalati.

Quindi, partendo da questo presupposto, direi che 250 Euro sono un prezzo sicuramente proporzionato a quello di una TV da 50. Oppure, detto in altro modo, chi ha speso x per una tv da 50 può spendere Y (=250Euro) per un lettore blu-ray.

P.S.: Quanto sopra ammesso che si tratti di un lettore non dico valido ma almeno logico cioè che invii il bitstream audio ad un ampli più dotato...
Commento # 9 di: Giova3419 pubblicato il 16 Maggio 2008, 17:58
Ma.....nel frattempo è sceso a 229 o avevo letto male io prima?!?

Se è così, serve lamentarsi...

P.S.: anche se questo lettore non lo comprerei comunque, anche a meno, credo...
Commento # 10 di: no_smog pubblicato il 16 Maggio 2008, 19:47
sempre a piangere miseria

io più che al prezzo guardo al rapporto qualità/prezzo....se è una ciofega sono troppi anche 50euri, se è come un OPPO allora che Dio li benedica.
Poi se cerchiamo sempre e solo roba da supermercato mi sembra il minimo che nei negozi ci troviamo solo quella, la domanda fà l'offerta.
L'italiano ha sempre ciò che si merita, la mediocrità.
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »