Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Blu-ray sarà popolare prima del previsto

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 22 Febbraio 2008, all 17:00 nel canale HT

“Secondo il costruttore taiwanese Lite-On, l'abbandono delle attività HD DVD, consentirà ora a tutte le aziende di investire con fiducia su un unico standard, incrementando così notevolmente la domanda e facendo crollare i prezzi”

Lite-On si dice convinto che la fine delle ostilità tra lo standard HD DVD e il Blu-ray, consentirà a quest'ultimo di diventare popolare molto prima del previsto. In particolare, il primo produttore taiwanese di drive ottici, dichiara che la "guerra di formati" aveva provocato confusione e dubbi sui mercati internazionali, frenando quindi investimenti e promozione dell'alta definizione da parte dei produttori.

Ora che la situazione è diventata chiara, i produttori OEM e ODM possono puntare con convinzione su un unico formato e quindi aumenterà conseguentemente la domanda di drive Blu-ray per PC e portatili, e i costi produttivi andranno progressivamente calando, aumentando così la domanda globale di Blu-ray.

Noi di AVMagazine siamo stati tra i pochi in questi mesi a sostenere che la concorrenza tra due supporti stava sì portando ad un progressivo calo di prezzi, ma visti i numeri in ballo, questa diminuzione dei prezzi era fittizia (sappiamo che soprattutto Toshiba, ma anche la stessa Sony con la PS3 hanno dovuto fare i conti con ingenti perdite per affrontare la battaglia e cercare di spuntarla). Avere un unico formato e soprattutto una situazione chiara, fa crescere il mercato della domanda ed è poi la concorrenza tra i produttori a far crollare i prezzi. Come è successo per i DVD e come sembra confermarci Lite-On.

Fonte: DigiTimes



Commenti (43)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: Highlander pubblicato il 22 Febbraio 2008, 17:27
Questa e' sempre stata la convinzione di tutti
Ci voleva la Lite-On per saperlo
Commento # 2 di: nchiar pubblicato il 22 Febbraio 2008, 18:04
Convinzione di tutti?
ma hai letto il forum negli ultimi mesi? Perchè questa sembra essere la convinzione di pochi...
Commento # 3 di: Highlander pubblicato il 22 Febbraio 2008, 18:08
Io, ne sono sempre stato convinto che uno dei maggiori problemi alla diffusione di massa fosse l'incertezza dei 2 formati che ha portato molte aziende ad andarci con i piedi di piombo ... e anche il consumatore medio e' rimasto alla sbarra a guardare
Commento # 4 di: Trailbreaker pubblicato il 22 Febbraio 2008, 19:06
Il bello è che sono cose che sono stato a dire fino a ieri... e disgraziatamente c'è sempre chi se ne esce con le solite storie del fatto che il monopolio è dannoso, porta all'alzamento dei prezzi, bla bla, bla bla bla. Spero solo che i prezzi dei lettori scendano ed arrivino a 150/200 euro per Natale e che il prezzo dei film si stabilizzi sulle 15/25 euro.
Commento # 5 di: lillo.sos pubblicato il 22 Febbraio 2008, 19:43
il prezzo dei film si stabilizzi sulle 15/25 euro.


meglio un target 15/20 euro.. comunque non c'è cosa odiosa che non sopporto.. la gente che chiama il formato blu-ray, dvd blu-ray.. lo usano tutti, anche il mio negoziante di fiducia di software, ormai ho perso la voglia di corregerli ogni volta.
Commento # 6 di: maurino72 pubblicato il 22 Febbraio 2008, 19:46
CD Blu(e) Ray ? e come lo vedi ?
Commento # 7 di: Maximum07 pubblicato il 22 Febbraio 2008, 19:46
non si può parlare di monopolio visto che tutti produrranno lettori blu-ray, non solo sony.
Commento # 8 di: Trailbreaker pubblicato il 22 Febbraio 2008, 20:10
Adesso che la Format War non più, ma prima che finisse era solito leggere vari post di alcuni utenti che continuavano a dire quanto postesse portarci vantaggio la format war con i due schieramenti intenti a battagliare. Per monopolio s'intendeva un solo formato, non i produttori di lettori stessi.
Commento # 9 di: gattapuffina pubblicato il 22 Febbraio 2008, 21:01
Originariamente inviato da: Trailbreaker
c'è sempre il galletto che se ne esce con le solite menate del fatto che il monopolio è dannoso, porta all'alzamento dei prezz


Il monopolio è dannoso, porta all'innalzamento dei prezzi.

Il DVD fu lanciato nel 1996.

A Novembre 2000, quando uscì la Playstation 2 in Italia a 899 mila lire del 2000 (quando c'era ancora la lira e i prezzi erano diversi) la gente la trovò CONVENIENTE rispetto ad un lettore stand-alone, cioè 4 ANNI DOPO l'introduzione del formato, i lettori stand-alone costavano tutti attorno al milione del vecchio conio...

I film in DVD, per chi ha memoria molto corta, come vedo, costavano 50-60 mila lire in media.

Se non c'era la format war, COL CAVOLO che trovavi lettori a 200-300 euro ( e non parlo delle svendite Toshiba ) UN solo anno dopo l'introduzione dei formati e col cavolo che trovavi film in edicola così presto a prezzi decenti ( 17,90 euro di oggi sono MOLTO meno di 50-60 mila lire del 1996!!! ), per non parlare del fatto che la PS3 è un vero lettore Bluray, contrariamente alla PS2 allora, che era solo conveniente, perchè costava solo 899 mila lire.
Commento # 10 di: Maximum07 pubblicato il 22 Febbraio 2008, 21:04
come adesso per la ps3
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »