Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Blu-ray Pioneer BPD-160 e BDP-3120

di Nicola Zucchini Buriani, pubblicata il 16 Maggio 2013, alle 09:52 nel canale HT

“Il produttore giapponese lancia due nuovi modelli, con supporto alla lettura di diverse tipologie di file e, per il BDP-160, Wi-Fi Direct e compatibilità con i SACD”

Pioneer ha annunciato, in Giappone, l'arrivo di due nuovi lettori Blu-ray: il BDP-3120, un lettore slim dotato di capacità multimediali e il BDP-160 (ritratto nella foto in apertura), un prodotto di fascia più alta che aggiunge diverse caratteristiche, oltre a presentare un design più curato. Entrambi i lettori sono compatibili con numerose tipologie di file, sia tramite USB (solo frontale sul BDP-3120, anche posteriore sul BDP-160), sia tramite porta Ethernet. I file supportati sono DivX Plus HD, MKV, WMV, 3GP, FLV, JPEG, MP3, WMA, FLAC, WAV, cui vanno aggiunti, solo sul BDP-160, anche MPO, GIF e PNG.

Le peculiarità del modello superiore non finiscono qui: oltre alla connessione con cavo di rete è integrato anche il Wi-Fi, che si può sfruttare o connettendosi alla rete domestica, e quindi comunicando con i dispositivi eventualmente collegati nell'infrastruttura, oppure tramite Wi-Fi Direct, in modo da riprodurre file, ad esempio da smartphone o tablet, senza la necessità di passare attraverso un router. Sono, inoltre, offerte altre possibilità come il controllo del lettore tramite un'apposita applicazione per iOS e Android, nonché la compatibilità con l'applicazione YouTube Send To TV. Completa la dotazione la compatibilità con i supporti SACD.

Trattandosi di modelli piuttosto semplici, la connettività offerta rispecchia la fascia di appartenenza, offrendo solo lo stretto necessario, ovvero un'uscita HDMI, un'uscita ottica, un'uscita stereo su RCA, una porta Ethernet, una USB frontale sul BDP-3120 e due USB sul BDP-160. BDP-3120 sarà disponibile, nelle colorazioni nero e bianco, a partire da fine Maggio, mentre BDP-160 verrà lanciato a fine Giugno. Al momento non sono stati comunicati i prezzi di vendita.

Per maggiori informazioni: comunicato stampa (in giapponese).

Fonte: Pioneer Japan



Commenti (3)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: branz pubblicato il 16 Maggio 2013, 13:18
top di gamma

si sa invece nulla di un eventuale successore del bpd lx 91 ?
Commento # 2 di: Maxt75 pubblicato il 16 Maggio 2013, 17:43
Il 3120 non assomiglia a nulla di Pioneer attualmente in commercio. Non mi stupirei se non dovesse nemmeno uscire qui da noi. In colorazione bianca poi..lo vorrei proprio vedere.
Il BDP-160 invece segue la numerazione attuale, per cui dovrebbe essere certo.
Commento # 3 di: Onslaught pubblicato il 16 Maggio 2013, 17:46
Originariamente inviato da: branz;3872922
si sa invece nulla di un eventuale successore del bpd lx 91 ?


Dubito sia in cantiere un prodotto di quel livello.