Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Apple TV 4K auto switch formato nativo

di Riccardo Riondino, pubblicata il 02 Novembre 2017, alle 09:06 nel canale HT

“Con la prossima pubblicazione di tvOS 11.2, il set-top-box di Apple permetterà di disattivare la visualizzazione forzata in HDR/60Hz, finora risolvibile solo accedendo al menu per ripristinare il formato originale”


- click per ingrandire -

La versione 11.2 di tvOS, attualmente in fase di beta test, risolverà quello che è forse l'unico aspetto controverso di Apple TV 4K. Per evitare momentanei black-out o sfarfallii dello schermo, il nuovo set-top-box visualizza infatti ogni contenuto in HDR/60Hz, indipendentemente dal formato nativo. Il materiale cinematografico perde quindi la cadenza a 24Hz, mentre la conversione SDR-HDR introduce imprecisioni nella riproduzione dei colori.


- click per ingrandire -

La nuova versione del sistema operativo lascerà all'utente l'opzione di attivare o meno questa modalità, che al momento costringe ad accedere al menu per impostare manualmente il frame rate e la gamma dinamica. Nessuna novità invece riguardo al preannunciato supporto per il Dolby Atmos.

Fonte: Flatpanels HD



Commenti