Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Steam Machines: le prime immagini

di Nicola Zucchini Buriani, pubblicata il 12 Dicembre 2013, alle 10:34 nel canale MOBILE

“In attesa della presentazione ufficiale dei primi modelli, prevista per il CES 2014, trapelano le prime immagini e caratteristiche di alcuni modelli dei PC da salotto basati sul sistema operativo di Valve”

Con l'approssimarsi del CES 2014, emergono anche i primi dettagli sulle Steam Machines. I sistemi di questo tipo non sono altro che la proposta di Valve per il gioco in salotto (vedi news): si tratta, in sostanza, di PC compatti pensati appositamente per i videogiochi e dotati del nuovo sistema operativo di Valve, Steam OS. Le Steam Machines non saranno commercializzate da Valve in prima persona, ma saranno proposte da una molteplicità di produttori. A far trapelare la prima immagine del primo prodotto hi-end è Digital Storm, che ha realizzato una sorta di teaser per il CES. L'immagine ritrae un case posizionato in verticale, sulla falsariga di console come PS3/PS4 o Xbox 360. Le specifiche trapelate riportano la possibilità di realizzare una configurazione estremamente potente, con GPU Nvidia GeForce GTX Titan, alimentatore da 700W e raffreddamento a liquido. Il sistema operativo sarà doppio, offrendo sia Windows che Steam OS, con un prezzo che dovrebbe partire da 1.469 dollari, una cifra molto elevata ma prevedibile, data la configurazione e la necessità di ottimizzare al massimo il poco spazio disponibile.

La varietà e la libertà di cui godranno i produttori è invece testimoniata da un prodotto svelato qualche giorno fa, ovvero Jetpack. Il produttore è, in questo caso, Piixl, che ha realizzato un sistema che potremmo definire “stealth”. Jetpack è infatti progettato per essere installato sul retro della TV, come si farebbe con una staffa da parete. Lo sviluppo è quindi prevalentemente orizzontale, con uno spessore molto ridotto. Le specifiche non sono state rese note, mentre il prezzo dovrebbe aggirarsi intorno ai 1.000 dollari. Con queste premesse è fuor di dubbio che la presentazione ufficiale dei primi modelli definitivi, ormai distante solo poche settimane, potrebbe rivelare interessanti sorprese.

Fonte: Engadget



Commenti (3)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: ilbeppe pubblicato il 12 Dicembre 2013, 10:55
Molto interessante e sono curioso di vederle all'opera, ma con quei prezzi li, e considerando il tempo limitato che dedico al gioco mi sa che punterò alle console tradizionali.
Commento # 2 di: Kust0r pubblicato il 13 Dicembre 2013, 16:19
Sono state presentate soluzioni anche più economice. Queste sono versioni senza compromessi... E' anche vero che per competere con le console i prezzi devono essere simili!
Commento # 3 di: Onslaught pubblicato il 13 Dicembre 2013, 16:25
Diciamo anche che sono i sistemi più interessanti da annunciare: che possano realizzare versioni poco potenti penso sia ovvio, del resto se esistono le console non ci vuole molto ad infilare hardware simile in un case di dimensioni paragonabili.
Meno ovvio era il fatto che si potessero realizzare mostri con configurazioni hi-end, persino raffreddate a liquido, senza aumentare di molto gli ingombri.
Questo significa che ci saranno sistemi per tutte le esigenze e per tutte le tasche.