Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Xbox One: primi giochi in Dolby Atmos

di Riccardo Riondino, pubblicata il 16 Giugno 2017, all 14:13 nel canale GAMING

“Saranno Gears of War 4 e il prossimo Crackdown 3 ad inaugurare l'audio "object based" sulle console Microsoft, disponibili in concomitanza con il lancio di Xbox One X del prossimo 7 novembre”


- click per ingrandire -

Dopo l'aggiornamento di marzo per Xbox One, le console Microsoft possono riprodurre correttamente le colonne sonore dei Blu-ray/Ultra HD Blu-ray, sia nei formati ad oggetti che per quelli di penultima generazione. Il primo titolo a sfruttare questa opzione in ambito ludico è stato il gioco rallystico DiRT4, che dispone di una traccia audio in DTS-HD. Nelle giornate scorse, parallelamente alla presentazione della nuova Xbox One X, sono stati annunciati anche i primi giochi con audio Dolby Atmos.


- click per ingrandire -

Ad inaugurare il formato "object based" su Xbox One saranno Gears of War 4 e il prossimo Crackdown 3. L'audio Dolby Atmos potrà essere utilizzato sia con decoder/sintoamplificatori HT che con cuffie compatibili. In quest'ultimo caso sarà tuttavia necessario un pagamento di 14,89€, in quanto i diritti di licenza sono limitati ai dispositivi A/V. Il Dolby Atmos farà parte della patch di aggiornamento 4K per GoW4, che verrà rilasciata il 7 novembre, in coincidenza con il lancio di Xbox One X e di Crackdown 3. L'audio ad oggetti sarà disponibile anche per Xbox One S.

Fonte: AudioVideo HD, Techradar



Commenti (4)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: stazzatleta pubblicato il 16 Giugno 2017, 15:48
Bene, sono curioso di provarlo. mi sono sempre chiesto come sarebbe un videogioco con un coinvolgimento audio del genere.
Magari è la volta buona che ritorno a giocare
Commento # 2 di: IukiDukemSsj360 pubblicato il 16 Giugno 2017, 15:57
Mi sarei aspettato anche Forza 7, ma forse è complicato implementarlo bene in una simulazione di auto, mentre i giochi action si prestano maggiormente a sfruttare le potenzialità dell'audio ad oggetti
Commento # 3 di: stazzatleta pubblicato il 16 Giugno 2017, 15:59
in realtà mi aspetto più di sentire effetti da sopra in un action piuttosto che in un gioco di corse automobilistiche dove tutto sommato l'azione è più orizzontale
Commento # 4 di: TheDarkAngel pubblicato il 17 Giugno 2017, 10:11
Tranne se sei a wehrlein a Monaco