Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Totem Acoustics Kin Mini

di Riccardo Riondino, pubblicata il 31 Ottobre 2014, alle 09:20 nel canale DIFFUSORI

“Il costruttore canadese presenta un sistema a due vie compatto di elevate prestazioni e grande flessibilità di installazione in ambiente”

Differenziandosi dagli altri modelli della serie Kin, sistemi da incasso e soffitto, Il nuovo Mini offre una notevole facilità di installazione. Il costruttore dichiara una distanza minima dalla parete di fondo di soli 8 cm e reciproca tra i diffusori di 60 cm. Il mobile ha un volume interno di appena 1,5 litri, pesa poco più di 2 kg e poggia su 4 piedini smorzanti. Utilizza un midwoofer da 10,5 cm in resina fenolica a "sandwich" con struttura a nido d'ape, e un tweeter a cupola morbida da 19 mm. Il sistema presenta una risposta in frequenza estesa da 90 Hz a 40 kHz entro ± 3 dB, impedenza di 8 ohm e sensibilità di 88 dB/W/m. Consigliato l'abbinamento con amplificatori da 20 a 110W, per un massimo livello sonoro di 105 dB prima dell'insorgenza di compressioni dinamiche. 

Nel catalogo Totem è presente anche il Kin Sub (attivo, cassa chiusa, woofer da 20 cm in fibra di carbonio, ampli 150 W) ideale complemento per estendere la risposta fino a 29 Hz.

Il prezzo al pubblico del Kin Mini è di 708,00 Euro, mentre il Kin Sub costa 805,00 Euro, entrambi sono disponibili con finitura bianca satinata o nera.

Per ulteriori informazioni: www.hifiunited.it

Fonte: Hi-Fi United



Commenti (1)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: nano70 pubblicato il 31 Ottobre 2014, 14:26
Ho ascoltato il sistema satelliti+sub in anteprima qui a Bologna, presentato da Vince Bruzzese durante l'evente Suono di gusto. Davvero notevoli i satelliti, possono praticamente stare ovunque, in qualsiasi posizione, su staffe attaccate a muro, su stand, in libreria, dritte, capovolte o distese per via di un'elevatissima dispersione. Eccellente il sub che si amalgama perfettamente ai satelliti. L'unica cosa è perchè non adottino un ingresso speakon nel sub.