Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

TAV: arriva il Top Audio Video Show

di Emidio Frattaroli, pubblicata il 16 Settembre 2009, all 10:14 nel canale DIFFUSORI

“Da domani mattina 17 Settembre, fino a Domenica 20 Settembre, all'ATAHotel Quark di Milano sarà di scena la più importante manifestazione italiana dedicata al settore audio e video di qualità”

Milano, 16 Settembre 2009. Il Top Audio Video Show è la più importante manifestazione in Italia per prodotti, tendenze e soluzioni del mercato dell'audio video di qualità. La location è sempre l'ottimo ATAHotel Quark, nella periferia SUD di Milano, raggiungibile con molta facilità dalla fermata della metropolitana "Famagosta", grazie agli shuttle messi a disposizione dall'APAF che organizza ogni anno l'evento.

Benchè l'attuale congiuntura economica internazionale non sia delle più incoraggianti, quest'anno assisteremo ad una edizione particolarmente interessante, con prodotti e soluzioni degni di attenzione. Dal punto di vista "Audio due canali", segnaliamo solite, preziose ed interessanti installazioni, alcune delle quali - per fortuna - hanno fatto tesoro delle difficoltà del momento e proporranno impianti con prezzi generalmente inferiori rispetto allo scorso anno.

Sul terreno del "Multicanale" e dell'home theater, si segnalano parecchie novità, sia tra le sorgenti Blu-ray Disc di qualità, sia tra i nuovi sintoamplificatori, pre e finali multicanale, arrivati ad significativa maturità, anche per via della compatibilità con le utlme codifiche audio lossless (Dolby TureHD e DTS HD Master Audio), con prezzi finalmente anche ultra-popolari

Di sicuro interesse anche le novità video, legate specialmente al settore della videoproiezione. Saranno molti i proiettori di nuova generazione presenti, con tutte e tre le tecnologie disponibili (DLP, 3LCD ed LCoS). Segnaliamo anche la presenza del primo DLP con sorgente luminosa a LED, caratterizzato da prestazioni che si annunciano da "urlo"!

Notevole, anche quest'anno, l'offerta di seminari, workshop, concerti ed eventi speciali, organizzati sia dalle redazioni delle riviste specializzate, sia da alcuni lungimiranti distributori. Tra le tante a disposizione vi ricordiamo le nostre iniziative, riassunte in questo articolo. Per maggiori approfondimenti, vi rimandiamo al sito ufficiale della manifestazione.

Per maggiori informazioni: TopAudio.it



Commenti (8)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: isiannu pubblicato il 16 Settembre 2009, 11:15
L'anno scorso non c'era il distributore Onkyo (una grave mancanza), mi confermate se quest'anno è presente ?
Commento # 2 di: AlbertoPN pubblicato il 16 Settembre 2009, 11:24
L'anno scorso Tecnofuturo (distributore ufficiale Obkyo per il Bel Paese) era abbondantemente presente con la gamma di elettroniche del costruttore nipponico e con i meravigliosi trasduttori Focal.

Oltre tutto le Grand Utopia EM sono così grandi, che è IMPOSSIBILE non averle viste.


Magari questa volta ci fai un pò più caso, eh ?
Commento # 3 di: M@tteo79 pubblicato il 16 Settembre 2009, 11:31
Sempre grandissimo rispetto nei confronti del TAV (al quale ho partecipato per ben 3 volte) tuttavia credo che quest'anno ne farò a meno in quanto non ritengo siano presenti novità rilevanti (rispetto all'anno passato) in campo audio/video.

Sul piano VPR assisteremo alla lunga sfilata di prodotti IDENTICI a quelli presentati l'anno scorso con solo qualche miglioria apportata (Es: Epson e Panasonic)

Sul piano audio multicanale siamo alla stagnazione più completa (a parte l'insensata ricerca dei 999.99 canali e dei vari Dolby Pro Logic IIz e la sostituzione dei processori video interni... peraltro attuata non da tutti i brand).

Sui 2 canali ormai non c'è più nulla da inventare (in quanto il livello medio dei prodotti è oggi molto alto).

Per quanto riguarda il 3D.. sarà forse un mio limite, ma non sono interessato a questo tipo di tecnologia ne credo che possa entrare nel mio salotto prima della prossima decade (quindi c'è tempo).

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Mi rivedrete quando la fiera sarà letteralmente piena di VPR Full-HD con lampada a LED a prezzi non superiori ai 2000€...quando il formato Blu-ray si sarà diffuso e i costi dei supporti dimezzati ecc... ecc... (mi sembra che il messaggio sia chiaro).
Commento # 4 di: AV Magazine pubblicato il 16 Settembre 2009, 12:45
Originariamente inviato da: M@tteo79
... Sul piano VPR assisteremo alla lunga sfilata di prodotti IDENTICI a quelli presentati l'anno scorso ...
Quindi famim capire: il Vivitek a LED c'èera anche l'anno scorso?

Il BenQ6000 e il W1000 c'erano anche l'anno scorso? E i nuovi Optoma (specialmente quello a 1.000 Euro!!!) c'erano anche l'anno scorso? E i nuovi Epson, i nuovi JVC, c'erano anche l'anno scorso? E il nuovo InFocus, c'era anche l'anno scorso? Potrei andare avanti...

Secondo me, verificare gli effettivi miglioramenti dei nuovi prodotti che sono un miglioramento dei precedenti (Epson in primis) è già molto interessante. E poi come funzioneranno i nuovi JVC con il nuovo sistema per la riduzione del motion blur? E i nuovi DLP a 1000 Euro (con DMD da o,65" saranno all'altezza? E i DLP che costano di più (tra i 2500 e passa) vanno effettivamente meglio di quelli a 1.000-1.500 Euro? E il Vivitek a LED che costa 15.000 Euro, li vale davvero tutti i soldi che costa? E il 3D (quello vero) funziona davvero? Con che risultati?

Qui non è questione di essere d'accordo o meno con quello che dici (il fatto che i prodotti siano IDENTICI) poiché non è affatto vero. I prodotti nuovi ci sono eccome. Non so dove hai preso le informazioni che i prodotti sono identici. Ma una cosa è certa: è una informazione falsa!

Un'ultima cosa. La premessa è che i prodotti non sono tutti uguali, soprattutto nel settore audio. Poiché, per fare un esempio, anche se un ampli multicanale ha le stesse decodifiche di un altro, non è detto che suoni alla stessa maniera. Ecco perché la visita al TAV è importante: è uno dei pochi momenti per toccare con mano i prodotti nuovi e farsi un'idea su quello che offre il mercato per i mesi a venire.

E scusate se è poco!
Commento # 5 di: sasadf pubblicato il 16 Settembre 2009, 15:04
come ogni anno....

....uno parte un pò sfiduciato, , poi arriva in fiera e

...poi mestamente torna a casa , e si accorge che il tempo che aveva preventivato di dedicargli , è stato poco!!

walk on
sasadf
Commento # 6 di: poe_ope pubblicato il 16 Settembre 2009, 15:18
Originariamente inviato da: AV Magazine' Staff
Quindi fammi capire: il Vivitek a LED c'era anche l'anno scorso?

E io che mi prendo mezza giornata di ferie SOLO per andare a vedere il Vivitek che devo dire...? Tra l'altro se non è una prima mondiale (fieristica e del vpr fatto e finito e pronto per la vendita) poco ci manca...

Ciao!
Marco
Commento # 7 di: MelvinUdall pubblicato il 17 Settembre 2009, 09:25
Ero un pò deluso all'inizio ( sino a qualche giorno fa) ma con le ultime notizie in merito ai prodotti presenti, questo TAV mi pare avere tutte le carte in regola per essere più che interessante!
Commento # 8 di: MelvinUdall pubblicato il 17 Settembre 2009, 09:26
p.s. è una mia impressione o quest'anno si è atteso parecchio prima di confermare diversi prodotti/espositori presenti al TAV?