Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Sony: firmware HDMI 2.0 per i sinto-ampli

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 28 Ottobre 2013, all 12:07 nel canale DIFFUSORI

“Dopo aver annunciato all'IFA aggiornamenti firmware HDMI 2.0 per i suoi TV Ultra HD serie X9 (da 55 e 65 pollici), la multinazionale nipponica annuncia ora una simile procedura anche per i suoi sinto-amplificatori audio-video gamma 2013. Modelli che saranno quindi in grado di effettuare il pass-through Ultra HD fino a 60p da sorgenti compatibili”


Sony STR-DN1040

Non solo i TV Ultra HD, ma anche i sinto-amplificatori audio-video 2013 dotati di funzionalità "pass-through 4K" riceveranno da Sony un upgrade fimware per rendere gli ingressi e le uscite HDMI compatibili con la nuova versione HDMI 2.0. Aggiornamento che consentirà quindi di collegare una sorgente Ultra HD "broadcast" e di poter riprodurre su TV o videoproiettore Ultra HD con HDMI 2.0 via "pass-through" (quindi senza alcuna elaborazione dal parte del sinto-ampli) segnali fino a risoluzione 3840 x 2160 punti a 50/60 fps (attualmente il pass-through è consentito con segnali Ultra HD fino a 30 fps). Come per l'aggiornamento HDMI 2.0 riservato ai TV serie X9 da 55 e 65 pollici, ricordiamo che si tratta di una compatibilità HDMI 2.0 "parziale", che riguarderà esclusivamente segnali con campionamenti colore a 8 bit e compressione 4:2:0.

Altra novità del futuro aggiornamento riguarderà anche l'upscaling Ultra HD. I modelli dotati di tale funzionalità (come il STR-DN1040, n.d.r.) effettuano attualmente l'uspcaling di materiale 1080p a 50 o 60p con un pull-down a 25 o 30 fps (per assicurare la compatibilità con i display Ultra HD dotati di HDMI 1.4), mentre con l'aggiornamento HDMI 2.0, l'uspcaling manterrà finalmente la stessa cadenza originale del segnale video upscalato (quindi 50 o 60 fotogrammi al secondo). La data di rilascio dei nuovi firmware non è ancora stata annunciata.

Fonte: HD Fever



Commenti (5)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: corgiov pubblicato il 29 Ottobre 2013, 12:11
Per i modelli precedenti della serie STR-DH, che pure supportano il “pass-through” (2K)? Non sono previsti aggiornamenti del firmware?
Da quel che ho capito, si deve utilizzare un cavo HDMI High Speed 1.4 o superiore, per fare l’aggiornamento. Com’è scaricato, però, il file? Quanti router dotati di porte HDMI esistono? Si deve utilizzare un adattatore HDMI-LAN come questo?
Commento # 2 di: Gian Luca Di Felice pubblicato il 29 Ottobre 2013, 12:58
Non ho capito cosa vuoi sapere! La notizia parla di aggiornamento HDMI 2.0...quindi per i modelli 2013 che supportano il pass-through 4K ultra HD e/o l'upscaling 4K Ultra HD (fino ad ora massimo a 30fps). Perché chiedi dei modelli con pass-through fino a 1080p?

Gianluca
Commento # 3 di: corgiov pubblicato il 29 Ottobre 2013, 14:17
Chiedevo se sono previsti aggiornamenti anche per i modelli precedenti.
Inoltre, chiedevo come si fanno gli aggiornamenti del firmware (indistintamente che sia un modello attuale o precedente): tramite un cavo HDMI o un altro sistema? Non tutti i sintoamplificatori sono dotati di porta USB.
Commento # 4 di: Gian Luca Di Felice pubblicato il 29 Ottobre 2013, 15:05
A parte che siamo completamente OT! Qui si sta parlando di aggiornamento HDMI 2.0
Per gli altri modelli, non so se siano mai stati rilasciati aggiornamenti. Per quelli dotati di connettività Ethernet o Wi-Fi lo fai direttamente dal dispositivo connesso. Se è presente una USB, puoi scaricare l'aggiornamento dal PC, passarla su una chiavetta e poi caricarla sul dispositivo. Se mancano entrambi, solitamente si usa la porta seriale, ma in quel caso di solito gli eventuali aggiornamenti vengono effettuati da un centro assistenza. Anche perché se sbagli la procedura, rischi di bloccare la macchina e invalidare la garanzia.

Torniamo sul pezzo ora per favore!

Gianluca
Commento # 5 di: corgiov pubblicato il 29 Ottobre 2013, 16:33
In pratica, non sarà ancora sfruttata la funzione Ethernet dei cavi High Speed.