Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Pioneer: ampli Hi-Fi con DAC Sabre32

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 10 Maggio 2012, alle 11:34 nel canale Ampli e Diffusori

“Pioneer prosegue il rinnovamento della sua gamma di prodotti Hi-Fi annunciando l'arrivo del nuovo amplificatore integrato stereo A-70. Dotato di amplificazione Mosfet digitale (classe D), è anche completo di DAC interno ESS Sabre32 con collegamento USB asincrono”

Dopo avervi annunciato l'arrivo di una nuova gamma di sorgenti SACD (vedi news), Pioneer annuncia anche l'arrivo di una nuova gamma di amplificatori integrati stereofonici. Al top della nuova gamma troviamo il A-70 (che riprende la stessa sigla di un storico modello dei primi anni '80), caratterizzato da una costruzione e caratteristiche molto curate. Lo châssis frontale in alluminio ha uno spessore di 3,5mm con tutta la struttura dotata di tecnologia "Trans-Stabilizer" che posa su una base estremamente rigida e spessa per ridurre al massimo le eventuali vibrazioni, i connettori sono tutti placcati oro e i morsetti di tipo Hi-End.

All'interno trovano posto due trasformatori EI a blocchi separati (uno di amplificazione e l'altro di pre-amplificazione) e uno stadio di amplificazione stereo Mosfet in classe D da 2 x 90W su 4 Ohm. Il nuovo amplificatore è poi completo di DAC interno 192kHz / 32bit ESS Sabre32 che può essere utilizzato per il collegamento di un PC e relativa conversione digitale / analogica dei file audio via porta USB asincrona. Tra le funzionalità troviamo poi la certificazione Air Studios Monitor, nonché la modalità Source Direct che by-passa qualsiasi equalizzazione sonora per gli audiofili più intransigenti. A completare la dotazione sono, infine, presenti un ingresso Phono MM/MC e l'uscita cuffia. L'arrivo sul mercato è previsto per settembre ad un prezzo annunciato di 999 Euro.

Fonte: Pioneer Europe



Commenti