Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

"The Hobbit" di Peter Jackson in 3D

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 18 Ottobre 2010, all 13:24 nel canale CINEMA

“Le indiscrezioni lo avevano pre-annunciato già da diversi mesi, ma ora arriva la conferma ufficiale: Peter Jackson dirigerà "The Hobbit" e la trasposizione cinematografica del romanzo di J.R.R. Tolkien avrà due parti entrambe in 3D”

Grazie a una co-produzione faraonica tra New Line Cinema, Warner Bros e MGM, Peter Jackson ha avuto il via libera definitivo per dirigere "The Hobbit". Il film, tratto dall'omonimo romanzo fantasy di J.R.R. Tolkien vedrà la luce in due parti, sarà ripreso nativamente in 3D e i primi ciak inizieranno a febbraio del 2011.

"Esplorare la Terra di Mezzo di Tolkien va oltre l’esperienza normale del fare cinema," commenta Peter Jackson. "E’ un viaggio totalmente immersivo in un luogo veramente speciale dell’immaginazione, della bellezza e della drammatizzazione. Non vediamo l’ora di entrare nuovamente in questo mondo meraviglioso con Gandalf e Bilbo – e con i nostri amici alla New Line Cinema, Warner Brothers e MGM". La prima parte del film è prevista in uscita nelle sale di tutto il mondo alla fine del 2012.

Fonte: Hobbit Film



Commenti (25)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: StarKnight pubblicato il 18 Ottobre 2010, 14:19
Oddio... con due parti per un racconto così breve mi aspetto che siano fedeli al 100% al libro, senza scene mancanti !!!
Commento # 2 di: mcallan pubblicato il 18 Ottobre 2010, 14:25
Non vedo l'ora, il libro mi è piaciuto anche più dei Lord of the rings...
Se saranno 2 parti da 3 ore l'una, DEVE essere fedele al libro :-)
Commento # 3 di: nano70 pubblicato il 18 Ottobre 2010, 14:35
Secondo me ci sarà anche qualcosa in più o cmq di diverso rispetto al libro, soprattutto sul Bianco Consiglio ed il negromante che nel libro sono appena accennati ma che rivestono un ruolo abbastanza importante per il collegamento con LOTR.
Commento # 4 di: Nicholas Berg pubblicato il 18 Ottobre 2010, 14:40
secondo me un film deve essere un film...un libro deve essere un libro...
LOTR non era molto fedele al libro, ma ne ha colto lo spirito. Ha tagliato di qua e di là, modificato diverse cose e ne è uscito un capolavoro...

i libri restano inimitabili...da questo Hobbit mi aspetto non la fedeltà assoluta (irrealizzabile) ma che sia capace di farmi rivivere certe emozioni...
buon lavoro...speriamo solo non finisca il mondo..altrimenti...
Commento # 5 di: sigpilu pubblicato il 18 Ottobre 2010, 15:03
insomma: il buon Peter a dato un bel calcio nel didietro a Del Toro?
Commento # 6 di: ais001 pubblicato il 18 Ottobre 2010, 15:43
... speriamo escano presto... non vedo l'ora ^_^
Commento # 7 di: peer2peer pubblicato il 18 Ottobre 2010, 15:57
Un racconto come Lo Hobbit diviso in 2 parti... mmmm... a me da più l'impressione di mera scelta commerciale...
Commento # 8 di: Nicholas Berg pubblicato il 18 Ottobre 2010, 16:01
beh...si parla di più di 5 ore...non dividerlo avrebbe creato seri problemi alle sale e agli spettatori...
Commento # 9 di: Nihil pubblicato il 18 Ottobre 2010, 16:04
Pessima notizia!
Ancora due anni di attesa...
Commento # 10 di: maxrenn77 pubblicato il 18 Ottobre 2010, 17:31
Avrei preferito Del Toro,regista molto con molta piu' personalita' e stile.Peccato.
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »