Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

24 Ore di Le Mans: cinema e Michael Mann

di Alessio Tambone, pubblicata il 14 Giugno 2011, alle 14:27 nel canale AV Cinema

“Il cinema torna in pista in una delle competizioni automobilistiche più affascinanti di sempre. Alla base la stagione 1966 e la battaglia tra Ferrari e Ford”

Da pochi giorni si è conclusa l'edizione 2011, con la vittoria del team Audi (Marcel Fässler, André Lotterer, Benoît Tréluyer) con la splendida R18 TDI. Ricordando almeno un paio di incidenti molto pericolosi, ma per fortuna senza conseguenze per i piloti Mike Rockenfeller e Allan McNish, volgiamo lo sguardo al cinema, riportando l'interesse verso la corsa di Michael Mann, da sempre appassionato di automobili veloci e affascinanti.

Secondo alcuni rumors il regista di Nemico pubblico sarebbe intenzionato a portare sul grande schermo un adattamento del romanzo di A. J.Baimes Go Like Hell: Ford, Ferrari, and Their Battle for Glory at Le Mans. Il solo titolo crea pelle d'oca. La vicenda riprende la competizione del 1966, con l'incredibile battaglia tra la Ferrari e una sorprendente Ford, che con la Mk II rivoluzionò l'albo d'oro di questa splendida corsa. La pellicola, seguita da 20th Century Fox, dovrebbe vedere come attori la coppia Brad Pitt e Josh Brolin. Informazioni però ancora tutte da verificare.



Commenti (2)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: GIANGI67 pubblicato il 14 Giugno 2011, 15:28
Imho la corsa piu' affascinante al mondo.
Ho visto proprio la scorsa settimana il film Le Mans con Steve McQueen.
Commento # 2 di: Pompone pubblicato il 14 Giugno 2011, 16:38
Bellissimo il film e fantastica la gara. Settimana scorsa ho fatto un after con le prove e poi l'ho seguita tutta in diretta su eurosport...sono riuscito a dormire solo 4 ore
Però ne è veramente valsa la pena.

Cià.