Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Rotel RA-1592

di Riccardo Riondino, pubblicata il 19 Maggio 2016, all 09:32 nel canale AUDIO

“Dal produttore nipponico un nuovo amplificatore integrato stereo da 200W per canale su 8 ohm, fornito di DAC AKM 32 bit/768 per la riproduzione di musica liquida ad alta risoluzione, incluso il formato DSD, fornito di porta USB asincrona per computer, sei ingressi S/PDIF, stadio fono MM, ingresso XLR. modulo Bluetooth aptX e stadio di alimentazione con doppio toroidale ”


- click per ingrandire -

Rotel Electronics ha introdotto l'amplificatore integrato RA-1592, progettato sulla base del preamplificatore RC-1590 e del finale RB-1582mk2. L'apparecchio adotta una classica configurazione in Classe A/B per erogare una potenza di 2x200W/8 ohm. Lo stadio di alimentazione ospita un massiccio trasformatore toroidale, abbinato a condensatori T-network selezionati. Per le sorgenti digitali sono presenti sei ingressi S/PDIF, tre coassiali e tre ottici Toslink, una porta USB asincrona per la riproduzione di file 24 bit/192 kHz e DSD da computer e una seconda USB frontale per iPod.

- click per ingrandire -

Il convertitore D/A è un AKM 32 bit/768kHz, mentre allo streaming wireless provvede un modulo Bluetooth aptX. Cinque sono invece gli ingressi analogici: tre linea, un XLR bilanciato e un fono MM. La doppia uscita altoparlanti A/B adotta morsetti multi-connessione, per l'utilizzo di forcelle e connettori a banana, a cui si aggiungono i terminali pre e un doppio output subwoofer. L'amplificatore include la protezione termica, DC offset, da corto-circuiti e sovracorrente. Per l'impiego in sistemi integrati sono presenti porte RJ45/RS-232 e ingressi IR per l'accensione remota.

Il prezzo suggerito al pubblico è di 2500 US $.

Per ulteriori informazioni: www.audiogamma.it



Commenti (12)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: ostrica pubblicato il 19 Maggio 2016, 10:58
Costa quanto il DENON PMA-2500NE, ma sulla carta mi sembra superiore....sbaglio?
Commento # 2 di: Luiandrea pubblicato il 19 Maggio 2016, 11:11
Su quale dato/i basi questa presunta superiorità?
Commento # 3 di: Michele79 pubblicato il 19 Maggio 2016, 11:18
L'immagine dell'interno non è corretta, sul sito Rotel si vede quella giusta. Il trasformatore toroidale è uno solo, più grande (come quello dell'RB-1582) e la disposizione interna è quella di un finale con l'aggiunta delle schede pre, dac e quant'altro.
Commento # 4 di: Luiandrea pubblicato il 19 Maggio 2016, 11:27
Giusta la segnalazione di Michele79, per completezza c'è da dire che sul sito Rotel se viene selezionata l'area Europa lingua Italiana le immagini corrispondono a quelle dell'articolo, mentre selezionando ad esempio North America -Inglese l'immagine dell'interno è questa

[IMG]http://i68.tinypic.com/m8z8nb.jpg[/IMG]
Commento # 5 di: Riccardo Riondino pubblicato il 19 Maggio 2016, 11:36
Originariamente inviato da: Luiandrea;4575713
Giusta la segnalazione di Michele79, per completezza c'è da dire che sul sito Rotel se viene selezionata l'area Europa lingua Italiana le immagini corrispondono a quelle dell'articolo
http://i68.tinypic.com/m8z8nb.jpg

Già...mi ero basato sul sito nostrano, invece quell'immagine rappresenta l'interno del pre RC-1590 da cui il 1592 deriva

grazie ad entrambi per la segnalazione
Commento # 6 di: maxgalia pubblicato il 19 Maggio 2016, 13:37
bhe anche se conta poco questo è un 200+200w mentre il denon e solo 80w+80w, poi è ovvio i fattori per stabilire la qualità di un ampli sono altri ;-)

Saluti, Massimo
Commento # 7 di: Ale55andr0 pubblicato il 19 Maggio 2016, 17:48
domanda: hanno finalmente aggiunto l'ingresso per processore esterno e poter quindi usare l'integrato in abbinamento a un sinto multicanale come solo finale per i front o questa FONDAMENTALE funzione per un apparecchio dell'anno domini 2016 continua a essere bellamente ignorata da rotel?

Per il resto nulla da dire, un integrato da 200w a canale a quel prezzo e raro da trovare, la fascia mid end ormai raramente si scosta dai soliti 100w ch o giu di li
Commento # 8 di: BARXO pubblicato il 19 Maggio 2016, 18:15
Originariamente inviato da: Ale55andr0;4575944
domanda: hanno finalmente aggiunto l'ingresso per processore esterno e poter quindi usare l'integrato in abbinamento a un sinto multicanale come solo finale per i front o questa FONDAMENTALE funzione per un apparecchio dell'anno domini 2016 continua a essere bellamente ignorata da rotel?

Per il resto nulla da dire, un integrato da 200w ..........[CUT]


Puoi spiegarti meglio?
Vorresti usarlo per i front ma senza usare le uscite pre del preampli?
il mio vecchio finale pilota i front attraverso le uscite pre del sintoampli.
Commento # 9 di: Stefano129 pubblicato il 20 Maggio 2016, 11:08
tho...il successore del mio, col quale mi trovo benissimo...sarà certamente una gran macchina in rapporto al prezzo, sempre che in italia non superi 2000 considerati i 1300 del 1570

qualcuno mi spiega la differenza in un integrato tra un uscita sub dedicata e il collegamento sub con l'uscita pre out classica?
la immagino ma non ne sono certo...
Commento # 10 di: Ale55andr0 pubblicato il 20 Maggio 2016, 17:57
Originariamente inviato da: BARXO;4575951
Puoi spiegarti meglio?



Intendo la possibilità utilizzare questo integrato stereo anche (e quindi NON esclusivamente) come solo finale dei frontali in sistema un multicanale, pilotandolo con le uscite pre-front di un amplificatore audiovideo, collegato a questo integrato tramite apposito ingresso che bypassa del tutto lo stadio pre. E come integrato stereo puro, quindi con la propria sezione pre nativa, per l'ascolto in modo classico connesso al suo bel lettore cd/sacd.



Per farti capire meglio:

http://www.avmagazine.it/forum/92-p...one-sezione-pre




EDIR: comunque mi rispondo da solo: purtroppo no, l'apparecchio ha solo l'uscita pre stereo (o per sub) ma non è dotato di ingresso per processore esterno (main in". Peccato
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »