Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

NAD: ampli integrato C 388 e finale C 268

di Riccardo Riondino, pubblicata il 09 Ottobre 2017, alle 09:08 nel canale AUDIO

“Il marchio canadese presenta due amplificatori in classe D Hybrid Digital: un finale con ingressi RCA/XLR configurabile a ponte e un integrato con modulo Bluetooth, stadio cuffia dedicato, uscita subwoofer, ingressi linea, fono MM e S/PDIF”


- click per ingrandire -

NAD espande la sua gamma di amplificatori stereo con l'integrato C 388 e il finale C 268. Impiegano ambedue la tecnologia Hybrid Digital in classe D, una versione personalizzata della tipologia Hypex UcD. Il C 388 eroga una potenza continua di 2x50 watt su impedenze tra 4÷8 Ω.


- click per ingrandire -

Gli ingressi sono un fono MM, due linea e quattro digitali S/PDIF (2 Toslink, 2 coassiali), con uscita mono per subwoofer. Completano la dotazione il modulo Bluetooth, l'amplificatore cuffia dedicato, il Bass EQ e il telecomando IR.

L'integrato C 388 verrà commercializzato in Nord America da novembre, al prezzo suggerito di 549 US $.


- click per ingrandire -

L'amplificatore finale C 268 fornisce invece una potenza di 80W per canale, con una riserva dinamica fino a 500W in regime impulsivo, grazie ai circuiti Asymmetrical Power Drive. Un pulsante apposito permette di utilizzarlo in mono a ponte, erogando in questa configurazione una potenza continua di 300W, opzione disponibile anche in associazione con l'integrato C 368.


- click per ingrandire -

È possibile variare il livello degli ingressi, sdoppiati su terminali RCA/XLR, così come la soglia di intervento dell'autoaccensione, mentre l'uscita linea permette di aggiungere ulteriori speaker o subwoofer.

Il NAD C 268 sarà disponibile da ottobre al prezzo suggerito di 799 US $.

Per ulteriori informazioni: www.pixelengineering.it nadelectronics.com

Fonte: Home Theater Hi-Fi



Commenti