Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Sharp: primo TV 8K pro in Giappone da ottobre

di Riccardo Riondino, pubblicata il 16 Settembre 2015, alle 15:52 nel canale 4K

“Sharp introdurrà dal prossimo mese, presso i rivenditori del settore professionale giapponese, il modello LV-85001, primo televisore Super Hi-Vision da 85" con tecnologia IGZO”

Finora visibili solo negli stand dei costruttori durante le fiere di settore, i primi esemplari di TV a risoluzione 7680x4320 (33 milioni di pixel) stanno per arrivare in commercio. Il merito è di Sharp, che ha realizzato il modello LV-85001 8K da 85" con un pannello 12 bit IGZO, tecnologia utilizzata prevalentemente in alcuni laptop e dispositivi mobile.

Al di là della risoluzione nativa, il nuovo display Sharp sembra un prodotto quasi totalmente inutile per applicazioni Ultra HD 8K, non tanto per il suo gamut colore (solo il 78% del gamut BT.2020), o per l'assenza di un tuner compatibile con le prossime trasmissioni della NHK previste per le Olimpiadi del 2020. Le più gravi lacune sono più che altro per il rapporto di contrasto nativo che sembra molto basso, la mancanza del supporto HDR e - soprattutto - la risoluzione delle immagini in momimento a causa della impossibilità di riprodurre contenuti 8K @ 100p oppure 120p, cosa che sarebbe stata comunque inutile considerati i tempi di risposta del pannello LCD.

Per stessa ammissione di alcuni insider della NHK, per la riproduzione di contenuti televisivi a risoluzione Ultra HD 8K, saranno necessari sistemi con frequenza di 100 oppure 120 fotogrammi al secondo, con tempi di risposta adeguati: in altre parole, tecnologia OLED. Lo Sharp LV-85001 sarà disponibile in Giappone a partire dal 30 ottobre 2015, allo stratosferico prezzo di oltre 16 milioni di yen, quasi 118.000 Euro, che lo identifica chiaramente come un prodotto riservato all'utenza professionale insteressata probabilmente più alla riproduzione di immagini statiche o comunque non in rapido movimento.

Fonte: FlatpanelsHD



Commenti (20)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: Plasm-on pubblicato il 16 Settembre 2015, 18:22
Un aborto in pratica, un altro colpo messo a segno da Sharp che aiuterà a chiudere prima il settore tv.
Commento # 2 di: nano70 pubblicato il 16 Settembre 2015, 18:23
Manco è partito il 4k in massa, che già ci sono i primi prodotti 8K, anche se fuori dalla portata per il prezzo proibitivo e inutile per applicazioni 8k. Fino al 2023/24 si poteva mantenere l'attuale standard e passare direttamente al 8k definitivo (si spera...).
Commento # 3 di: Plasm-on pubblicato il 16 Settembre 2015, 18:36
Originariamente inviato da: nano70;4432782
Manco è partito il 4k in massa, che già ci sono i primi prodotti 8K, anche se fuori dalla portata per il prezzo proibitivo e inutile per applicazioni 8k. Fino al 2023/24 si poteva mantenere l'attuale standard e passare direttamente al 8k definitivo (si spera...).


Ed il marketing dove lo metti? Anche qui su un forum tecnico è pieno di gente che compra tv 4k sicuri (convinti dalla pubblicità e dai commessi dei cc) che si veda meglio tutto anche la scadente tv digitale sd su quei display.
Commento # 4 di: Plasm-out pubblicato il 16 Settembre 2015, 19:11
Chiaro, poi (forse ? ) manco sanno la differenza tra HD Ready e Full HD..........
Commento # 5 di: Emidio Frattaroli pubblicato il 16 Settembre 2015, 23:30
Fermi tutti!

Qui si rischia di fare un po' di confusione.

Il successo commerciale di un prodotto - o di una particolare caratteristica di un prodotto - non è legato necessariamente all'utilità.

Mi riferisco ad esempio alla risoluzione dei display degli smartphone (ormai 2,6K e da oggi 3,8K sul Sony Xperia Z5 Premium). Se considerate la distanza minima da cui si guardano...

Ora, tornando ad 8K, il discorso funziona solo se si osserva il display ad una distanza che sia più o meno la metà rispetto alla base dell'immagine. Quindi, sarà improbabile che venga davvero sfruttato in ambito consumer. Stasera sono tornato a vedere Inside Out in sala a Teramo: la maggior parte delle persone erano sedute molto lontane dallo schermo, molto più che con un rapporto di 2:1.

Detto questo, scordatevi che l'Ultra HD 8K sia la naturale evoluzione del 4K. Il 4K non è un formato transitorio. Sono certo che tra 10 anni comprerò un TV 8K. Ma sono altrettanto certo che continuerò a vederci un TG italiano che - se sarò fortunato - sarà al massimo in full HD a scansione interlacciata.

Scordatevi anche i film in 8K. Ci sarà solo TV, sport e documentari.

Emidio
Commento # 6 di: IukiDukemSsj360 pubblicato il 18 Settembre 2015, 01:19
Originariamente inviato da: Emidio Frattaroli;4432921
Scordatevi anche i film in 8K. Ci sarà solo TV, sport e documentari..........[CUT]


su questo non ne sono sicuro al 100%

già la nuova Alexa65 arriva a 6.5k dotata di ottime ottiche, è grande come una Alexa 35mm ma pesa di meno ed è più versatile, con una qualità paragonabile ad una sorta di 70mm digitale

questo è girato con la nuova Alexa65, lascia di stucco per dettaglio e tridimensinalità persiono dal trailer youtube a 1080p stracompressi

[video=youtube;QRfj1VCg16Y]https://www.youtube.com/watch?v=QRfj1VCg16Y[/video]


su grandi schermi 20 metri ed oltre l'8K ha senso, salvo non si ci metta a sedere agli ultimi posti inizio sala, nelle mie esperienze in sala quando sono andato al Cine, non ho mai visto molte persone correre ad accaparrarsi i posti più lontani dallo schermo.. i più ambiti sono quelli a circa metà solitamente, per chi frequenta abitualmente le sale più grandi, dove proiettano solitamente solo Blockbuster, chi và al Cinema per Passione e non occasionalmente perché qualcuno cè lo ha trascinato, vuole essere immerso
-inghiottito dalle immagini, cosa che a casa non è possibile ottenere, neppure con Oled da 65' 4K da 10.000, tra una decina d'anni l'8k prenderà il posto del 4K gradualmente, lo vedremo prima al cinema che non in tv, perlomeno al di fuori del Giappone con NHK nel 2020 per le prime trasmissioni pubbliche, e forse un paio d'anni dopo in Usa prima con Netflix o servizi simili con rete a fibra 200 mbits o più.. da noi solo in qualche zona di Milano cè la fibra 200 di Vodafone, mentre Telecom (ora TIM), propone nelle sole città principali (niente comuni limitrofi, anche con oltre 50.000 abitanti, il nulla.. solo ADSL 20 mbits), una mezza fibra che usa un nuovo doppino, arriva a 50 mbits = circa 6,5 MB sec, rpovata da un amico, anche se i tecnici Telecom affermano che questa mezza-fibra che arriva in casa dal doppino telefonico potrebbe andare oltre i 50 mbits, vedremo..
Commento # 7 di: Alberto Pilot pubblicato il 18 Settembre 2015, 09:09
Originariamente inviato da: IukiDukemSsj360;4433411
su questo non ne sono sicuro al 100%


Concordo.

Invece non sono d'accordo qui:

Originariamente inviato da: Emidio Frattaroli;4432921
Detto questo, scordatevi che l'Ultra HD 8K sia la naturale evoluzione del 4K. Il 4K non è un formato transitorio


UHD 8K è nelle specifiche della UHD, proprio come nella HD ci sono 720p e 1080i/p.
Poi magari la chiameremo Full UHD o in base a qualche altra diavoleria del marketing, ma se l'hanno specificata e resa standard, vuole dire che andremo li.

Lasciando perdere i Giapponesi di NHK, solo per questioni di mercato e distanza, la BBC ha in cantiere lo sviluppo di un codec hardware basato su H.265 da qualche anno, ed è finalizzato ad essere ottimizzato per la 7680*4320:

http://www.bbc.co.uk/rd/projects/video-coding

Quest'anno ad IBC hanno anche presentato una evoluzione di questa piattaforma, che sembra essere molto interessante per il broadcast e non solo:

http://www.bbc.co.uk/rd/blog/2015/0...ion-at-ibc-2015

Riporto dall'articolo:

UHDTV refers to a new video format specified in ITU-R Recommendation BT.2020. Two spatial resolutions are standardised: 3840x2160 pixels/frame and 7680x4320 pixels/frame, both of which are integer multiples of the 1920x1080 (HDTV) picture size.


A conferma di quanto detto sopra (e non l'ho detto io, ovviamente) e del fatto che lavorando per la UHD non possono tralasciare anche la risoluzione maggiore.

Oggi i tempi non sono maturi neppure per la minore delle due, nonostante ci si ostini a voler dire il contrario, ed è chiaro che di acqua sotto ai ponti ne dovrà passare, ma non credo ci vorranno secoli .....

che poi:

Originariamente inviato da: Emidio Frattaroli;4432921
Sono certo che tra 10 anni comprerò un TV 8K. Ma sono altrettanto certo che continuerò a vederci un TG italiano che - se sarò fortunato - sarà al massimo in full HD a scansione interlacciata.


non ci piove.

Ma vedrai che qualcuno uscirà dicendo che i suoi proiettori/display sono ad 8K perché così hai 4 volte la 4K e si vede quindi 4 volte più nitido, 4 volte meglio, 4 volte più figo. E ci sarà chi spergiurerà sulla verginità della propria madre che usando l'upscaling (tanto è lineare .....) tirerà fuori dei dettagli che NON sono incisi nel BD UHD 4K (ammesso e non concesso che ci sarà ancora fra qualche anno), ma perchè l'algoritmo è un miracolo !

ciao !
Commento # 8 di: g_andrini pubblicato il 18 Settembre 2015, 15:10
Per l'8k servono tempi di risposta rapidi, ma anche per il 'normale' 4k/60p, per vari motivi tecnici. L'oled è certamente il candidato ideale.
Commento # 9 di: Plasm-on pubblicato il 18 Settembre 2015, 16:05
Originariamente inviato da: Alberto Pilot;4433480
..Ma vedrai che qualcuno uscirà dicendo che i suoi proiettori/display sono ad 8K perché così hai 4 volte la 4K e si vede quindi 4 volte più nitido, 4 volte meglio, 4 volte più figo. E ci sarà chi spergiurerà sulla verginità della propria madre che usando l'upscaling (tanto è lineare .....) tirerà fuori dei dettagli che NON sono incisi nel BD UHD 4K (ammesso e non concesso che ci sarà ancora fra qualche anno), ma perchè l'algoritmo è un miracolo !
..[CUT]


Come non quotarti visto che gia oggi c'è chi giura che un Blu Ray visto su un tv 4k mostra dettagli che non si vedono su un tv full HD
Commento # 10 di: rossoner4ever pubblicato il 18 Settembre 2015, 16:56
Quoto anch'io... ho sempre considerato questa cosa assurda...
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »