Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

IFA: Samsung BD 4K UBD-K8500

di Angelo Di Nicola, pubblicata il 03 Settembre 2015, alle 17:43 nel canale 4K

“Dopo il grande silenzio di Sony, Panasonic ed LG, tocca a Samsung mostrare il primo lettore Blu-ray Ultra HD 4K che sarÓ in vendita, forse entro la fine dell'anno”

Berlino, 3 settembre 2015. Dopo l'assordante silenzio di Sony, Panasonic ed LG Electronics per la mancanza di annunci sul tema Blu-ray 4K, avevo perso completamente le speranze di vedere novità in tema BD4K ad IFA. Ancor di più quando un insider di una di queste aziende, questa mattina, mi ha rivelato che il ritardo generale avrebbe fatto - forse - slittare l'annuncio a gennaio, in occasione dell'International CES di Las Vegas. E invece, in occasione della conferenza di Samsung, è arrivato l'annuncio che non ti aspetti.

Con un annuncio a sorpresa, Samsung ha mostrato il nuovo UBD-K8500: il lettore Blu-ray in standard Ultra HD 4K, con profondità colore a 10 bit per componente, compressione HEVC e compatibilità per i contenuti HDR. Il nuovo lettore sarà in grado di visualizzare anche contenuti in streaming (Youtube, Netflix, Amazon), ovviamente anche in 4K e con HDR. In realtà quello esposto sembra un mock-up ma non importa; è l'annuncio quello che conta, corredato di nome del prodotto e prezzo indicativo di 500 US$ (fonte CNET).

Ancora più interessante l'annuncio di Fox che, con l'apparizione del Presidente Mike Dunn, ha mostrato quello che sarà uno dei primi contenuti in 4K UHD (se non il primo in assoluto). Si tratta del film "Kingsman The Secret Service" che sarà distribuito in versione cofanetto, con due dischi: la versione Blu-ray full HD e quella Ultra HD 4K, il tutto a 29 Euro. Nei prossimi giorni, alla luce di questo annuncio di Samsung, cercheremo di ottenere qualche informazione in più dagli altri storici componenti della Blu-ray Disc Association come Sony e Panasonic.



Commenti (31)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: Ryusei pubblicato il 03 Settembre 2015, 19:28
Beh e comunque una prima pietra messa lì... Vediamo se gli altri si danno una mossa o dormono..
Commento # 2 di: prunc pubblicato il 03 Settembre 2015, 20:32
Esatto ... e brava Samsung
Commento # 3 di: alpy pubblicato il 03 Settembre 2015, 21:00
Brava Samsung ma Fox con Kingsman The Secret Service mette in BD UHD un film che, stando a fonte IMDB è girato in 2.8K con conseguente Digital Intermediate a 2K.
Commento # 4 di: prunc pubblicato il 03 Settembre 2015, 21:26
Se la fonte dice il vero cominciamo bene con il software ... ne avranno film girati in 4k o no!? E va beh, tanto per quanto mi riguarda la cosa mi riguarderà fra 2 o 3 anni ...!
Commento # 5 di: g_andrini pubblicato il 03 Settembre 2015, 23:17
Credo che il debutto arriverà a novembre, o gennaio/febbraio in modo più defilato.
Commento # 6 di: sasadf pubblicato il 03 Settembre 2015, 23:24
Brava SAmsung

...ora però finiscila di scherzare con 'sta roba a banana....

walk on
sasadf
Commento # 7 di: Emidio Frattaroli pubblicato il 04 Settembre 2015, 00:45
Originariamente inviato da: alpy;4426899
Brava Samsung ma Fox con Kingsman The Secret Service mette in BD UHD un film che, stando a fonte IMDB è girato in 2.8K con conseguente Digital Intermediate a 2K.
D'accordo. Ma ammesso che sia solo 2K, prima di tutto bisogna considerare che il vantaggio del nuovo formato non è solo l'aumento della risoluzione ma c'è anche da considerare il 400% in più di sfumature, gamut dei colori e la maggiore qualità generale legata al nuovo CODEC. Il film inoltre ha una fotografia che mette in risalto proprio la qualità d'immagine.

Emidio
Commento # 8 di: alpy pubblicato il 04 Settembre 2015, 06:35
Non avevo valutato la cosa da quel punto di vista sinceramente. In effetti anche in questo caso potrebbe essere comunque interessante un confronto dello stesso film in BD tradizionale e in UHD.
Commento # 9 di: Ryusei pubblicato il 04 Settembre 2015, 07:45
Probabilmente si riproporrà la stessa situazione che ci fu anni fa tra dvd e bd, dove anche se il master originale non era nativo full HD era possibile comunque fare un buon lavoro di trasposizione per aggiungere qualità secondo le maggiori possibilità del nuovo formato, ovviamente secondo voglia e capacità delle varie case cinematografiche ma anche dei singoli casi
Commento # 10 di: Artyziff pubblicato il 04 Settembre 2015, 09:39
Originariamente inviato da: Ryusei;4427000
Probabilmente si riproporrà la stessa situazione che ci fu anni fa tra dvd e bd[CUT]


Gli operatori di mercato devono sperare proprio di no visto che ancora oggi, appunto a distanza di anni, la penetrazione del bluray (2k) sul mercato è ancora difficoltosa e i dvd continuano a farla da padrone. Vista la situazione attuale, vedo con molto scetticismo il lancio del br 4k visto che molta gente non sa nemmeno di che si tratta e men che meno è in grado di cogliere la differenza con i formati precedenti...
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »