Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

IFA: player UHD BD Panasonic UB700

di Riccardo Riondino, pubblicata il 30 Agosto 2016, alle 10:07 nel canale 4K

“Il produttore giapponese introdurrà un nuovo lettore Ultra HD Blu-ray, simile nel design e nelle prestazioni al modello DMP-UB900, ma sprovvisto delle uscite analogiche 7.1ch per essere offerto ad un prezzo più abbordabile”


- click per ingrandire -

Panasonic distribuirà anche nel nostro continente la versione semplificata del lettore BD 4K UB900. Il nuovo modello, per il quale si prevede un prezzo attorno ai 500€, è stato recentemente lanciato in Giappone con la sigla DMP-UB90, mentre in Europa verrà commercializzato come DMP-UB700. Le differenze con il modello superiore consistono essenzialmente nella scomparsa dei DAC audio e relative uscite analogiche 7.1 canali. Assente anche l'uscita digitale coassiale e la certifiicazione THX..

Viene invece confermato il logo Ultra HD Premium e il processore 4K High Precision Chroma, in grado di convertire in RGB 4:4:4-12 bit dal formato 4:2:0-8/10 bit. La ri-elaborazione riguarda i segnali di tutte le sorgenti: dai supporti ottici Blu-ray 4K/2K e DVD, ai segnali dei servizi streaming come Netflix. Presenti inoltre le funzioni Pure Audio Mode, che disabilita i circuiti non utilizzati nella riproduzione di contenuti musicali, Digital Tube, per simulare la sonorità di vari modelli di amplificatori a valvole, e Sound Re-Master per l'upsampling 96/192 kHz.


- click per ingrandire -

Rimane ovviamente anche la compatibilità DLNA per lo streaming da NAS di rete, utilizzando la connettività Ethernet e Wi-Fi, la piattaforma smart per i servizi VOD 4K e la condivisione dei contenuti da dispositivi mobile mediante Miracast. Il supporto alla musica liquida in alta risoluzione comprende i formati FLAC, ALAC e DSD (2,8/5,6 MHz), veicolati dalla seconda uscita HDMI a basso jitter.

Ampia la lista dei file video riproducibili: MKV, AVI, MTS, PS, TS, M2TS, MP4, WMV HD, DivX HD, AVC-HD, MPEG, MPEG2, MPEG4, MPG, VOB, VRO, WMV, WMV9, WMV HD, nonché foto JPEG 4K e 3D DFO.

Per ulteriori informazioni: www.panasonic.it



Commenti (14)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: alelamore pubblicato il 30 Agosto 2016, 11:17
non riesco ad aprire il link (telefono capriccioso...)
comunque: è lo stesso modello annunciato prima come UB90 o è un modello differente?
Il 90 sembrava (dalle info lette in precedenza) MOLTO interessante.
Prezzo? si sa già qualcosa?

(edit: sì, è il modello nostrano del UB90. non ho trovato però info sul prezzo....)
Commento # 2 di: Andrea13 pubblicato il 30 Agosto 2016, 18:06
quindi la parte video rimane invariata rispetto al fratello...
gestione dell'HDR incluso?
Commento # 3 di: bradipolpo pubblicato il 30 Agosto 2016, 18:24
Originariamente inviato da: alelamore;4612604
(edit: sì, è il modello nostrano del UB90. non ho trovato però info sul prezzo....)


nell'articolo si parla di prezzo previsto intorno ai 500€
Commento # 4 di: prunc pubblicato il 30 Agosto 2016, 20:24
Originariamente inviato da: Andrea13;4612790
gestione dell'HDR incluso?


Esatto...sul 900 è uno spettacolo!
Commento # 5 di: alpy pubblicato il 30 Agosto 2016, 21:10
Ottima notizia direi.
Commento # 6 di: g_andrini pubblicato il 31 Agosto 2016, 00:04
Servono lettori più economici per far decollare definitivamente il 4k casalingo. Credo che la nuova generazione di lettori porterà a prezzi del nuovo intorno ai 200 euro, ma si dovrà aspettare l'anno prossimo, credo.
Commento # 7 di: ovimax pubblicato il 31 Agosto 2016, 09:11
Originariamente inviato da: prunc;4612832
Esatto...sul 900 è uno spettacolo!


Ultra HD Premium comprende hdr

Originariamente inviato da: g_andrini;4612922
Servono lettori più economici per far decollare definitivamente il 4k casalingo. Credo che la nuova generazione di lettori porterà a prezzi del nuovo intorno ai 200 euro, ma si dovrà aspettare l'anno prossimo, credo.


Speriamo che xbox one s sarà il traino come lo è stato la ps3 per BD.
Commento # 8 di: IukiDukemSsj360 pubblicato il 31 Agosto 2016, 09:16
Dolby Vision ancora nada?
Commento # 9 di: AaronMcFly pubblicato il 31 Agosto 2016, 09:55
Le differenze con il modello superiore consistono essenzialmente nella scomparsa dei DAC audio e relative uscite analogiche 7.1 canali.

Domanda da profano: ma nei lettori in cui viene incluso il DAC, lo si fa perchè si presume che questo sia migliore di quello incluso nell'amplificatore?
Supponendo di collere un lettore di fascia alta (con un buon DAC) ad un ampli che ha il DAC peggiore di quello del lettore, non significherebbe che hai un ottimo segnale audio (convertito dal lettore) che poi viene dato in pasto ad un amplificatore scarso (considerato che ha il DAC peggiore di quello del lettore).

Mi sfugge qualcosa? Grazie
Commento # 10 di: BARXO pubblicato il 31 Agosto 2016, 12:36
Originariamente inviato da: AaronMcFly;4613002
Le differenze con il modello superiore consistono essenzialmente nella scomparsa dei DAC audio e relative uscite analogiche 7.1 canali.

Domanda da profano: ma nei lettori in cui viene incluso il DAC, lo si fa perchè si presume che questo sia migliore di quello incluso nell'amplificatore?
Supponendo di collere un lettore di fascia a..........[CUT]


Ti sfugge semplicemente che in quei casi, il segnale viene convertito appunto internamente dal lettore, e viene veicolato al pre/finali attraverso uscite analogiche 7.1 con cavetti analogici.
Facendo cosi salti la parte dac del sintoampli.
Proprio quello che questo lettore non può fare, con questo devi necessariamente uscire in digitale e convertire dopo.
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »