Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Le Suite per l'Editing Audio-Video Sony

di Gian Luca Di Felice , pubblicato il 08 Giugno 2010 nel canale AV Professional

“Sony presenta le nuove versioni dei propri software consumer per l'editing audio e video. Prodotti popolari come Vegas Movie Studio HD Platinum, ACID Music Studio e Sound Forge Audio Studio offrono agli utenti nuove soluzioni per la creazione e la produzione di contenuti digitali ”

Sound Forge Audio Studio 10 - Principali novità

Sound Forge Audio Studio 10 fornisce strumenti professionali per il mastering audio dei progetti con semplicità. I nuovi miglioramenti del workflow, incluse le finestre riposizionabili, il bitrate audio massimo incrementato, ed il wizard migliorato per il restauro di registrazioni da vinile, permettono all’utente di registrare, editare e finalizzare l’audio con controlli di livello professionale. Il software è perfetto per chiunque registri, editi o converta audio da qualsiasi sorgente. Consente di preparare file audio per l’esportazione su PSP, iPod, iPhone, di masterizzare audio su CD o creare file per il Web. 

• Wizard migliorato per la registrazione da dischi in vinile: L’avanzato rilevamento automatico delle tracce e le funzioni di editing di Sound Forge Audio Studio 10 rendono, adesso, semplice la conversione di dischi in vinile e cassette in file digitali. Queste nuove caratteristiche permetto la correzione dei tempi di inizio e fine delle tracce ed la precisa regolazione dell’intonazione prima della masterizzazione su CD o la codifica in MP3 per la conversione in digitale o l’archiviazione.

• Supporto per Audio a 24-bit/32-bit Float 192 kHz: Sound Forge Audio Studio 10 supporta la risoluzione a 32-bit IEEE float e la campionatura fino a 192 kHz, dando la possibilità all’utente di lavorare con la miglior risoluzione audio possibile per una qualità audio superiore.

• Layout delle finestre personalizzabile: Gli utenti possono creare e memorizzare più configurazioni dello spazio lavoro, quindi richiamare facilmente un determinato layout dell’interfaccia per specifiche operazioni di editing e per un processo di elaborazione più personalizzato. 

• Floating Window Docks: Le finestre possono essere posizionate e raggruppate all’interno dell’interfaccia di Sound Forge Audio Studio 10 così da personalizzare l’ambiente di lavoro per adattarsi alle specifiche esigenze dell’utente.