Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Anteprima Sony 4K VPL-VW260ES

di Emidio Frattaroli , pubblicato il 28 Settembre 2017 nel canale 4K

“Nella nuova gamma di proiettori home theater presentata ad IFA, Sony propone ora il suo "entry level" a risoluzione 4K nativa, compatibile con contenuti HDR10 e HLG, 1.500 lumen e ottica motorizzata, a 5.000 Euro; in attesa di un test approfondito ecco le prime misure”

Introduzione e caratteristiche


- click per ingrandire -

Sony è stata la prima azienda nel 2011 a lanciare sul mercato un proiettore a risoluzione 4K nativa; si trattava del VPL-VW1000ES e il prezzo di listino era di circa 23.000 Euro, molti dei quali per "colpa" di un obiettivo con prestazioni straordinarie. Nel 2013 arrivò il VPL-VW1100ES, sempre allo stesso prezzo e anche un aggiornamento hardware e software per "trasformare" il VPL-VW1000ES in VPL-VW1100ES (circa 2.500 Euro). Assieme al nuovo "top di gamma" Sony introdusse anche il VPL-VW500ES a "soli" 10.000 Euro: un modello con ottica, rapporto di contrasto e gamut meno "estremi". Nel 2014 arrivò il VPL-VW300 con qualche rinuncia (niente diaframma automatico e niente banchi di memoria per le ottiche motorizzate) ma con un taglio di prezzo sensibile rispetto al VW500, ovvero 3.000 Euro in meno. Mentre iniziavano le prime polemiche per la "tenuta" del rapporto di contrasto di alcuni prodotti, nel 2015 arrivano il VPL-VW320 e il VPL-VW520 con alcuni aggiornamenti mentre lo scorso anno arriva il VPL-VW550ES, con un significativo miglioramento nel rapporto di contrasto nativo e con il supporto ai segnali video HDR; subito dopo, con aggiornamento firmware, anche il VW320 e VW520 diventavano compatibili con i segnali video HDR. 


- click per ingrandire -

In occasione dell'ultima edizione dell'IFA a Berlino, Sony ha annunciato la nuova gamma di videoproiettori a risoluzione 4K nativa per applicazioni home theater, con l'annuncio di tre nuovi modelli: VPL-VW260ES, VPL-VW360ES e VPL-VW760ES. Le novità sono due: il modello "entry level" ha ora un prezzo suggerito al pubblico di 4.990 Euro, il che ha dell'incredibile. L'altra novità è il sistema d'illuminamento del VW760, di tipo ibrido laser + fosfori, con un prezzo suggerito al pubblico di 14.990 Euro. Il modello VW360 è simile al 320 ma stavolta con memorie sull'obiettivo e con diaframma automatico, sempre a 6.990 Euro. Il "model number" del nuovo entry level (ora si chiama 260) e il nuovo prezzo (4.990 Euro) farebbero pensare ad una riduzione di prestazioni rispetto al "vecchio" entry level (il 320) che costava ben 6.990 Euro. Ed è proprio questa la sorpresa: la verità è molto diversa da quello che sembra.


- click per ingrandire -

Il mio primo contatto con il nuovo Sony VPL-VW260ES l'ho avuto martedì pomeriggio per preparare l'evento che ci sarà sabato 30 settembre. La saletta nel punto vendita Garman è quella più piccola (ma non troppo) ed è sempre in evoluzione. Stavolta ho trovato un trattamento ottico ancora più esteso, con pellicola di velluto nero sulla parete a sinistra, una pesante tenda di velluto nero sulla destra, oltre che nuove poltroncine in similpelle nera e un nuovo scaffale, nero anche questo. Nuovo anche il sintoampli Antem 1120 e la configurazione 7.1.2 in Dolby Atmos con un mix tra la nuova serie 7, serie 6 e surround Canton. In particolare troverete i frontali B&W 704 S2, centrale B&W HTM61 S2, subwoofer B&W PV1D, e surround + Atmos Canton AR400. Come schermo c'è sempre il "multiformato" Screenline con base da 2,6 metri e tela non bene identificata ma che, a giudicare dal gain, potrebbe essere la Diamond: cercherò di verificare. Come sorgenti ho trovato il nuovo e spettacolare lettore universale Oppo UDP-205.

 

Caratteristiche dichiarate

 
produttore   Sony zoom   2,06X (servo)
modello   VPL-VW260ES rapporto di tiro   1,34:1 - 2,87:1
listino €    4.990,00 lens shift H / V   si (31%) / si (80%)
4K ready / 3D   si / attivo HDMI in   2 (HDMI 2.0)*
tecnologia   LCD reflective (3xLCoS) SDI / DVI in   no / no
risoluzione / bit   4096x2160 / 10 bit component in   no
diagonale MD   0,74" RGB in   no
DSP video   n.d. S-video in   no
luminosità max   1.500 lumen CVBS in   no
contrasto max   n.d. trigger   1 out
illuminamento   lampada HP mercurio RS232 / USB / LAN   si / si / 1
potenza (eco)   220W (n.d.) dimensioni   496x464x195 mm
durata (eco)   n.d. (6000) peso   14,0 kg
rumorosità   26dB consumo (st.by)   350 W (0,3W)
 Note e ulteriori informazioni
Caratteristiche dichiarate: sony.it/pro/product/projectors-homecinema/vpl-vw260es

Note: frame interpolation solo HD, telecomanto parzialmente retroilluminato, HDCP 2.2 solo HDMI2