Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Panasonic nuovi proiettori laser DLP a 1 chip

di Franco Baiocchi, pubblicata il 21 Luglio 2020, alle 11:50 nel canale PROIETTORI

“Panasonic Business annuncia il lancio della nuova gamma di proiettori laser DLP a 1 chip, la serie PT-RZ990 che comprende quattro modelli con risoluzione WUXGA e potenza luminosa fino a 10.000 lumen, dedicati ad applicazioni per musei e spazi espositivi ”


- click per ingrandire -

Panasonic ha annunciato una nuova gamma di proiettori laser DLP a 1 chip dedicati all'utilizzo negli spazi espositivi che necessitano di luminosità, di un design compatto e di poter lavorare per molte ore (anche in applicazioni 24/7) senza alcun intervento di manutenzione (i proiettori sono garantiti per funzionare 20.000 ore). La serie PT-RZ990 comprende quattro differenti proiettori, con risoluzione WUXGA e con potenza luminosa fino a 10.000 lumen (al centro), che saranno disponibili sul mercato a partire da agosto 2020.

Questi nuovi proiettori sono dotati di tecnologia di imaging DLP a 1 chip, associata a specifiche di nuova generazione e a soluzioni quali la Quartet Colour Harmonizer di Panasonic, sistema ibrido di ruote colore, che offre una qualità colorimetrica di riferimento. Nel caso di presenza di fonti luminose esterne,  le immagini vengono regolate automaticamente grazie al System Daylight View 3 di Panasonic, tecnologia che assicura visibilità indipendentemente dalla luminosità dell’ambiente.

I proiettori supportano l’ingresso del segnale in 4K/60p (che viene convertito nella risoluzione del proiettore 1920 x 1200 pixel al momento della proiezione) non compresso tramite terminali HDMI o DIGITAL LINK. Inoltre, la presenza di terminali DIGITAL LINK HDBase-T e LAN separati consentono di scegliere se veicolare segnali video e controlli attraverso l’interfaccia DIGITAL LINK  (per tramissioni fino a 150m), oppure se sfruttare l’ HDBase-T per i segnali video, lasciando libera la connessione LAN per i controlli via rete.

I proiettori Panasonic della serie PT-RZ990 possono essere controllati e regolati grazie all’app Smart Projector Control, che offre numerose funzionalità in alternativa al telecomando e tramite collegamento wireless, quali la regolazione dell’obiettivo, la commutazione degli ingressi, il monitoraggio dello stato, con in più l’aggiunta dell’Auto Focus, direttamente dal proprio smartphone.

Questa nuova serie di proiettori Panasonic rappresenta la soluzione ideale per musei e spazi espositivi che vogliono dare vita ad allestimenti di livello qualitativo superiore, garantendo nel tempo  immagini coinvolgenti e dai colori più vividi. La nuova gamma integra le più recenti e innovative tecnologie di colore Panasonic, oltre al supporto dei segnali di ingresso in 4K, per un prodotto finale a prova di futuro”, commenta Thomas Vertommen, European Product Manager di Panasonic Business.

Per maggiori info: business.panasonic.co

fonte: BPress



Commenti