Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Philips: monitor Momentum 4K HDR 120 Hz

di Riccardo Riondino, pubblicata il 03 Ottobre 2019, alle 15:34 nel canale DISPLAY

“MMD ha svelato tre nuovi modelli della linea dedicata ai console gamer, dotati di pannelli UHD 4K da 55", 32" e 27" con Adaptive Sync, illuminazione Ambiglow, ingressi HDMI e DisplayPort, dei quali i due più grandi supportano contenuti HFR 4K/1440p 120 Hz e quello da 55" dispone di altoparlanti B&W ”


- click per ingrandire -

Durante l'ultimo Gamescom, Philips ha presentato tre nuovi monitor della serie Momentum dedicata al gioco su console. Si tratta dei modelli 558M1RY, 328M1R e 278M1R. Tutti e tre i monitor sono dotati del sistema Ambiglow, che diffonde un alone di luce degli stessi colori e luminosità delle immagini a schermo, nonché del supporto VRR Adaptive Sync. Il più interessante appare il modello 558M1RY con schermo Ultra HD 4K (3840 x 2160) da 54,6" effettivi, scansione a 120 Hz e certificazione DisplayHDR 1000. Dispone di una retroilluminazione Edge LED local dimming analoga a quella del modello da 43".

La tecnologia adaptive sync supporta entrambi i sistemi di refresh dinamico di Nvidia e AMD, nonché le console compatibili, con una latenza dichiarata di 4 ms. Sono disponibili tre ingressi HDMI 2.0, DisplayPort e 4 porte USB, due delle quali con funzione ricarica. Le porte HDMI sono compatibili con segnali 4K 60 Hz e 1440p 120 Hz, mentre il DisplayPort supporta anche il 4K/120Hz comprimendo ulteriormente le componenti cromatiche. Il comparto audio risulta altrettanto curato, integrando un sistema di altoparlanti Bowers & Wilkins e tre modalità selezionabili.


- click per ingrandire -

L'High Frame Rate a 120 Hz viene supportato anche dal 328M1R, un 31,5 " a risoluzione Ultra HD 4K certificato DisplayHDR600. Dichiara una latenza di 4 ms GtG e di 1 ms MPRT, raggiunta forse con un sistema di pilotaggio della BLU per ridurre il blur. Il sistema audio DTS impiega due speaker da 5W, mentre le opzioni di collegamento e i formati accettati sono gli stessi del 55". Il supporto permette di regolare l'inclinazione e l'altezza entro 130 mm.

Anche il 278M1R è in formato UHD 4K, ma con scansione ridotta a 60 Hz, accettando inoltre segnali HDR ma senza local dimming. Escludendo i due connettori HDMI invece di tre, la dotazione di ingressi replica quella degli altri modelli. L'audio è anche in questo caso da 2x5W, e lo stesso vale per le regolazioni del supporto (inclinazione e altezza di 130 mm) e la latenza di 1 ms MPRT.

I nuovi Philips Momentum 558M1RY, 328M1R e 278M1R saranno commercializzati dal primo trimestre 2020, a prezzi rispettivamente di 1300€, 499€ e 399€.

Fonte: TFT Central, Overclock3D.net



Commenti (1)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: ciocia pubblicato il 03 Ottobre 2019, 19:20
Pannelli VA. Interessante il 32, staremo a vedere.