Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter YouTube

Paramount+ disponibile negli USA dal 4 marzo

di Riccardo Riondino, pubblicata il 21 Gennaio 2021, alle 09:27 nel canale SOFTWARE

Lanciato inizialmente negli USA, Canada e America Latina, il servizio streaming che sostituirà e amplierà la piattaforma CBS All Access arriverà in altri mercati internazionali nel corso dell'anno


- click per ingrandire -

ViacomCBS ha annunciato che Paramount+, il servizio streaming che sostituirà CBS All Access, sarà lanciato il 4 marzo 2021 negli Stati Uniti, Canada e America Latina. L'espansione internazionale continuerà il 25 marzo nei Paesi Nordici (Danimarca, Finlandia, Islanda, Norvegia e Svezia) e poi in Australia da metà 2021. La nuova app amplierà il catalogo CBS All Access, che trasmette canali televisivi nazionali e locali CBS e canali streaming, con programmi TV, film classici e moderni e alcuni contenuti originali Showtime prodotti per la nuova piattaforma. Alcuni esempi sono The Offer, miniserie prequel de Il Padrino, lo spionistico Lioness con Taylor Sheridan, Halo (basato sul gioco Xbox), la docuserie The Real Criminal Minds, American Rust, First Ladies e il reboot della serie VH1 sulla storia della musica Behind the Music

A questi si aggiungeranno i film del catalogo Paramount e contenuti da MTV, BET, Comedy Central, VH1 e Nickelodeon, film e spettacoli di Paramount Pictures. Il comunicato precisa anche che il catalogo espanso non sarà disponibile in Canada fino alla fine dell'anno. CBS All Access costa negli USA 6$ al mese con annunci pubblicitari e 10$ al mese senza. La panoramica completa della strategia di streaming, tra cui Paramount +, Pluto TV e Showtime, verrà fornita dalla compagnia il 24 febbraio 2021.

Nessun cenno finora su quelli che saranno i costi per gli abbonamenti di Paramount+, né sulla disponibilità del 4K con HDR o del Dolby Atmos.

Fonte: HD Guru



Commenti