Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

PS5: Natale 2020 con BD 4K e aptic feedback

di Riccardo Riondino, pubblicata il 09 Ottobre 2019, alle 10:27 nel canale GAMING

“Sony ha ufficializzato il nome e la data di lancio della sua prossima console, dotata di lettore UHD Blu-ray, installazione dei giochi parziale, controller con feedback aptico e supporto ray-tracing nativo”


- click per ingrandire -

Sony ha ufficializzato l'arrivo di PlayStation 5 a Natale 2020, rivelando anche che sarà dotata di lettore Ultra HD Blu-ray. Potrà quindi riprodurre film in 4K, caratteristica assente in PS4, mentre i giochi usciranno su dischi da 100 GB. È stato confermato anche il supporto al ray-tracing a livello hardware, che permetterà nuovi livelli di realismo nella simulazione della luce diretta e riflessa, con ovvi benefici per i contenuti HDR. Anche la realtà virtuale dovrebbe fare un ulteriore passo in avanti. La revisione del sistema operativo consentirà di installare i giochi parzialmente, rinunciando ad esempio alla parte del multiplayer per risparmiare spazio di archiviazione sulla SSD. Il controller inoltre sarà dotato di feedback aptico per garantire un esperienza ancora più realistica.

"La tecnologia aptica offre un'ampia varietà di sensazioni e la sensazione è completamente diversa quando si colpisce un muro in una gara automobilistica o si affronta un campo di calcio", ha dichiarato Jim Ryan, capo di Sony Interactive Entertainment. I grilletti dorsali del pad saranno "adattabili" per simulare ad esempio "la sensazione tattile quando si spara o si accelera con un 4x4 su terreno roccioso".


- click per ingrandire -

Il DualShock 5 (nome ancora da confermare) avrà inoltre un altoparlante migliorato, una batteria potenziata e una porta USB-C. Si vocifiera anche che Sony stia lavorando su un assistente vocale per PlayStation, ma la società non rivelato nulla al riguardo. Da ricordare inoltre che PS5 potrà generare un campo sonoro 3D grazie ad un'unità specifica integrata nel processore, simulato direttamente dagli altoparlanti del televisore, e sarà retrocompatibile con PS4.

Fonte: Flatpanels HD, La Repubblica



Commenti