Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter YouTube

The Handmaid's Tale, il potentissimo trailer della stagione 5

di Fabrizio Guerrieri, pubblicata il 03 Settembre 2022, alle 15:07 nel canale CINEMA

È in arrivo la nuova stagione della serie Il racconto dell’Ancella con Elisabeth Moss e Yvonne Strahovski che stavolta saranno contrapposte in maniera definitiva in una battaglia per ottenere la custodia della piccola Hannah


- click per ingrandire -

È in arrivo la quinta stagione di The Handmaid’s Tale (Il racconto dell’ancella), la serie pluripremiata che ha riscosso l’unanime successo di pubblico e critica durante le sue quattro pregevoli stagioni, ricche di tensione e colpi di scena. Qui potete trovare la nostra recensione della quarta stagione. Stavolta June dovrà affrontare le conseguenze per l'uccisione del comandante Waterford e dovrà lottare per ridefinire la sua identità e il suo scopo. Serena intanto, recitando la parte della vedova afflitta, tenta di migliorare la sua immagine a Toronto, mentre l'influenza di Gilead si insinua in Canada. Il comandante Lawrence lavora con zia Lydia per riformare Gilead e salire al potere. June, Luke e Moira combattono Gilead a distanza mentre continuano la loro missione per salvare la piccola Hannah e ricongiungersi con lei.

Tornano Elisabeth Moss (Mad MenL'uomo invisibile) nei panni di June (ormai non più DiFred) e Yvonne Strahovski (ChuckDexter) in quelli di Serena Joy Waterford, che stavolta saranno contrapposte in maniera definitiva. La stagione composta da 10 episodi arriverà in Italia su TimVision con i primi due episodi il 15 settembre 2022 mentre i successivi saranno in uscita ogni settimana. Intanto le prime 4 stagioni sono disponibili anche su Amazon Prime Video.

Prova Amazon Prime Video: il primo mese è gratis!

leggi anche:

Amazon Prime Video, le novità di settembre 2022

Netflix, le novità di settembre 2022

Disney+, le novità di settembre 2022



Commenti (5)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: pace830sky pubblicato il 03 Settembre 2022, 19:48
Trailer potente?!?!?
Commento # 2 di: simo73 pubblicato il 04 Settembre 2022, 12:53
Originariamente inviato da: pace830sky;5211787
Trailer potente?!?!?


Altrochè. Aggettivo azzeccatissimo, non ti torna?
Commento # 3 di: pace830sky pubblicato il 04 Settembre 2022, 20:23
E' il normale trailer di una normale serie televisiva (che, detto per inciso, ha già dato il meglio di sé con la prima stagione, quella tratta dal romanzo, ma non di ciò che stiamo discutendo).

Detto per inciso l' uso dell' aggettivo potente in riferimento ad una produzione artistica dovrebbe essere una metafora, ed ho già qualche difficoltà a capire il senso di questa metafora (=cosa dovrei percepire dalla visione di un film per decidere che un film è più potente di un altro) mentre ad esempio mi è abbastanza chiaro cosa si intenda per fiacco.
Commento # 4 di: simo73 pubblicato il 05 Settembre 2022, 09:18
Originariamente inviato da: pace830sky;5211859
E' il normale trailer di una normale serie televisiva (che, detto per inciso, ha già dato il meglio di sé con la prima stagione

Grazie per la spiegazione/punto di vista, con la quale sono in totale disaccordo.
Per me, e [U]solo per me[/U] una delle poche serie che con il passare del tempo è andata a migliorare; dalle prime stagioni noiosette (ma pur sempre molto valide ed interessanti), è stato un crescendo con il proseguire.

Riconfermo, sempre [B][U]secondo me[/U][/B] l'azzeccatissimo aggettivo dato dal bravo recensore.
Commento # 5 di: pace830sky pubblicato il 06 Settembre 2022, 07:27
Non è che non si fosse capito che [U][B]secondo te[/U][/B] tutto fosse ok, apprezzo che aggiungi che la serie è andata (secondo te) migliorando con gli anni (come già accennato a mio avviso l'afflato letterario è solo nella prima).

Resto in attesa di capire tutti questi megatoni in quel trailer dove stanno.