Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter YouTube

Generazione 56K, la serie dei The Jackal

di Fabrizio Guerrieri, pubblicata il 08 Giugno 2021, alle 06:45 nel canale CINEMA

È in uscita la nuova serie italiana Netflix ambientata alla fine degli anni ‘90 in cui dei ragazzini scoprono le infinite potenzialità di internet e due di loro si ritroveranno in un mondo completamente cambiato vent’anni dopo


- click per ingrandire -

È in uscita Generazione 56K, la nuova serie italiana Netflix che attraverso salti temporali racconta la storia di un ragazzo e una ragazza. Italia, fine anni '90: sulla piccola isola di Procida sbarca finalmente internet, sconvolgendo per sempre le vite amorose dei piccoli Daniel, Matilda, Luca e Sandro. Vent'anni più tardi sarà sempre la rete a farli riconnettere, dimostrando che anche in un mondo completamente cambiato certi sentimenti non cambiano mai.

La serie creata dai The Jackal (AFMV – Addio fottuti musi verdi) è nata da un’idea di Francesco Ebbasta che l’ha scritta con Costanza Durante, Laura Grimaldi e Davide Orsini e ne ha diretto i primi quattro episodi mentre i restanti sono affidati ad Alessio Maria Federici. Angelo Spagnoletti e Cristina Cappelli interpretano i protagonisti Daniel e Matilda da adulti mentre da ragazzini i due hanno i volti di Alfredo Cerrone e Azzurra Iacone. Completano il cast due personaggi noti del gruppo napoletano: Gianluca Fru nei panni di Luca e Fabio Balsamo in quelli di Sandro. Generazione 56K sarà composta da 8 episodi e approderà su Netflix il 1 luglio 2021.


- click per ingrandire -

leggi anche:

Netflix | Tutte le novità di Giugno 2021

Amazon Prime Video | Tutte le novità di Giugno 2021

Disney+ e Star | Tutte le novità di Giugno 2021



Commenti