Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter YouTube

Luxman L-595A Special Edition

di Riccardo Riondino, pubblicata il 12 Maggio 2021, alle 11:24 nel canale AUDIO

In occasione del 75 anniversario, il costruttore nipponico lancia un amplificatore integrato in pura classe A, ispirato a uno dei suoi iconici modelli del passato


- click per ingrandire -

Luxman presenta l'amplificatore integrato L-595A Special Edition, prodotto per festeggiare il 95° anniversario della compagnia. Il design si ispira al modello L-570 del 1989, considerato una delle massime espressioni dell'alta fedeltà giapponese. Ne saranno disponibili solo 300 esemplari in tutto il mondo, ciascuno contrassegnato da una targhetta commemorativa con il numero di serie. Il frontale è caratterizzato dai pulsanti per la selezione diretta degli ingressi e delle coppie di diffusori rivestiti in alluminio, ciascuno dotato di spia a LED. Il pannello frontale in alluminio spazzolato si abbina con una sezione inferiore in Alumite nera, creando un elegante schema bicolore che ricorda la serie L-570 originale.


- click per ingrandire -

Per la regolazione del volume viene utilizzato l'attenuatore LECUA1000 a 88 passi, usato per la prima volta nel preamplificatore di riferimento C-900u. Gli stadi finali in pura classe A erogano una potenza di 2x30W/8 ohm e 2x60W/4 ohm, mantenendosi stabili su carichi fino a 2 ohm. L'architettura ODNF (Only Distortion Negative Feedback), dove la controreazione negativa viene applicata esclusivamente alle componenti distorsive, è presente nella più recente versione ODNF-u (ultimate). L'alimentazione dispone di un trasformatore sovradimensionato e una batteria di condensatori da 80.000 uF per canale. Si possono collegare giradischi con testine MM/MC, quattro sorgenti linea RCA e due bilanciate XLR. Non manca l'ingresso main (AV bypass) e l'uscita pre.  

Il Luxman L-595A viene commercializzato al prezzo di $11.995.

Per ulteriori informazioni: www.luxman.com - www.tecnofuturo.it

Fonte: Home Theater Hi-Fi



Commenti