Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

REDRay: proiettore laser e lettore 4K

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 17 Aprile 2012, alle 09:45 nel canale PROIETTORI

“In occasione del NAB di Las Vegas, il CEO di RED Jim Jannard ha svelato ulteriori dettagli sul loro "rivoluzionario" proiettore Laser compatibile 4K e 3D passivo: arriverà sul mercato entro l'anno ad un prezzo confermato sotto il 10.000 dollari”

L'atteso primo proiettore "made in RED" ha finalmente un nome - REDRay Projector - e, in occasione di NAB 2012 di Las Vegas, il CEO Jim Jannard ha svelato qualche ulteriore dettaglio e annunciato anche l'arrivo del REDRay Player, una sorgente 4K compatibile con cadenze fino a 120fps. Il proiettore utilizzerà un engine Laser, sarà compatibile 4K, nonché 3D con occhialini passivi, arriverà già nel 2012, avrà un prezzo inferiore ai 10.000 dollari e sarà dedicato sia alle sale cinematografiche che alle installazioni High-End casalinghe. L'engine Laser è accreditato di una durata di oltre 25.000 ore di esercizio e il flusso luminoso è sufficiente a proiettare su schermi fino a circa 4,5 metri di base. Inoltre, in RED sembrano già aver in mente una soluzione scalabile (probabilmente con più proiettori in stack) per proiettare anche su schermi cinematografici più grandi.

Ad accompagnare il nuovo proiettore Laser 4K, arriverà anche il lettore REDRay dedicato e anch'esso naturalmente compatibile 4K. La riproduzione è compatibile con filmati fino a 120 fotogrammi al secondo e sarà possibile riprodurre i contenuti dall'hard-disk interno, ma anche da schede SD e memorie di archiviazione flash SSD. Il lettore sarà dotato di 4 uscite HDMI 1.4, due porte Ethernet Gigabit, USB e connettori eSATA. Il REDRay Player sarà dotato di un telecomando / tablet touch-screen e i contenuti saranno protetti da un DRM proprietario: REDPASS DRM.

Fonte: RED User



Commenti (8)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: giovideo pubblicato il 21 Aprile 2012, 12:03
Beh... con queste caratteristiche, se mantenute (e c'è da scommetterci) il 3D come lo vediamo adesso, può chiudere.
Commento # 2 di: Guido310 pubblicato il 21 Aprile 2012, 12:42
Peccato per la necessità di dover utilizzare un Silver Screen per il 3D...
Commento # 3 di: vanhelsing1962 pubblicato il 21 Aprile 2012, 13:06
Mi metto in coda e attendo con ansia questo vpr. Che sia finalmente quello definitivo???
Commento # 4 di: jkqwe pubblicato il 21 Aprile 2012, 13:58
Mi metto in coda e attendo con ansia questo vpr.


Link ad immagine (click per visualizzarla)
Commento # 5 di: lus pubblicato il 03 Maggio 2012, 19:32
e' molto interessante il discorso dell'ingest , se ho ben capito il formato video una volta copiato decompresso e pronto alla lettura dovrebbe permettere teoricamente una qualita' audio video indentica se non superiore ai classici digital cinema servers , non si tratterebbe piu' quindi di una ennesima proposta pro sumer ma di un vero e proprio studio digital cinema a casa propria
Ma a questo punto .. i sorgenti ? Io non possiedo una casa di produzione per visualizzare con questo sistema i miei giornalieri , in altre parole , che me ne faccio ? dove posso trovare i sorgenti adatti ad un ingest e adeguata lettura che mi permettano di godere appieno della qualita di un sistema come questo che ha un targhet un po troppo fuori dal coro per i miei gusti ?
E interessante notare che questo packagge e' l'unico sistema cinema pro disponibile per il mercato anche non professionale , ma il mercato audiovideo home ha gia' i suoi standard e il bluray nonostante tutto stenta a decollare
Commento # 6 di: blasel pubblicato il 04 Maggio 2012, 00:05
tralasciando il 3D : è laser, è 4K, a meno di 10.000 dollari, mi sembra ottimo!
Commento # 7 di: rossoner4ever pubblicato il 06 Maggio 2012, 13:56
Quoto....
Commento # 8 di: blogs pubblicato il 10 Maggio 2012, 14:54
Grazie per la condivisione. [CUT]

Messaggio dell'admin:

Spammer bannato