Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Panasonic LF-PJ525H Micro Viewer

di Nicola Zucchini Buriani, pubblicata il 16 Aprile 2013, all 10:48 nel canale PROIETTORI

“Pensato per le presentazioni in mobilità, il nuovo Pico-proiettore Panasonic Micro Viewer entra comodamente in una tasca ed è dotato di ingresso HDMI e batteria integrata”

Da Panasonic arriva il nuovo pico proiettore LF-PJ525H Micro Viewer, un dispositivo pensato per chi deve proiettare immagini in mobilità ed è caratterizzato da dimensioni ridottissime per la massima trasportabilità: le misure sono 102 x 60 x 22 mm, una superficie di poco superiore a quella di una carta di credito. La tecnologia utilizzata è quella DLP, con risoluzione WVGA, 854 x 480 pixel, una sorgente luminosa costituita da LED RGB, capaci di fornire una luminosità massima di 50 lumen, che si dimezzano quando si utilizza la modalità a bassa intensità. Il rapporto di contrasto è pari a 1000:1, mentre le dimensioni dell'area su cui proiettare variano dai 27” coperti da 1 metro di distanza ai 60” coperti da 2,2 metri. L'alimentazione è costituita da una batteria integrata, ma all'occorrenza può venire dispensata anche tramite la porta USB (soluzione utile in quanto permette di alimentare il proiettore collegandolo ad un PC, durante le presentazioni), che inoltre ricarica la batteria.

Le connessioni disponibili, oltre alla già menzionata porta USB, includono un ingresso HDMI, in modo da poter utilizzare il Micro Viewer con qualunque tipo di sorgente, dal computer, allo smartphone o al lettore DVD / Blu-ray. LF-PJ525H sarà disponibile in Giappone a partire dal 20 Aprile, al prezzo di 40.000 Yen, pari a circa 316 Euro e al momento non è prevista la distribuzione in altri mercati.

Per maggiori informazioni: LF-PJ525H Micro Viewer (in giapponese)

Fonte: Panasonic



Commenti