Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Panasonic 3chip DLP 1080p da Eurosell

di Emidio Frattaroli, pubblicata il 29 Gennaio 2007, all 11:22 nel canale PROIETTORI

“Eurosell annuncia la disponibilità del videoproiettore Panasonic PT-DW10.000 con tecnologia DLP e tre chip a piena risoluzione HD per applicazioni professionali e HT”

Il videoproiettore DLP Panasonic PT-DW10000, visto per la prima volta in Giappone, in occasione dell'ultimo CEATEC che si è tenuto lo scorso Ottobre, è un videoproiettore dedicato alle installazioni professionali e per cinema elettronico a piena risoluzione HD.

Il gruppo ottico,  sigillato e raffreddato a liquido, ospita tre chip DMD con risoluzione di 1920x1080 punti con un sistema di illuminazione a quattro lampade che sono in grado di generare il notevole flusso luminoso di 10.000 ANSI lumen.

Il proiettore ha un rapporto di contrasto dichiarati pari a 4.000:1 e può contare anche su un iris automatico. Il videoproiettore può essere abbinato ad una serie di ottiche con tiro variabile dotate di lens shift motorizzato orizzontale e verticale. Il prezzo senza obiettivo è di circa 53.000 Euro IVA esclusa.

Per maggiori informazioni: www.eurosell.it



Commenti (7)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: luca pubblicato il 29 Gennaio 2007, 12:36
Chi organizza il co buy invece per questo. ?



Luca
Commento # 2 di: robymart pubblicato il 29 Gennaio 2007, 14:35
scusate, chi spenderebbe 60.000 € circa per acquistare questo prodotto?
Commento # 3 di: Brigno pubblicato il 29 Gennaio 2007, 15:35
Se togliessero un ZERO io
Commento # 4 di: redegaet pubblicato il 29 Gennaio 2007, 19:28
Se ne togliessero due anch'io.
Alex
Commento # 5 di: nemo30 pubblicato il 29 Gennaio 2007, 22:05
Si tratta di un prodotto professionale.

Li vorrei vedere 10.000 lumens nei nostri theatre. 60K euro sarebbero la cifra ideale da investire su un centro di abbronzamento.
Commento # 6 di: guest_2102 pubblicato il 29 Gennaio 2007, 22:11
Mi viene in mente una curiosità: una macchina con una luminosità del genere non dovrebbe avere un rapporto di contrasto molto alto?
Commento # 7 di: agentsmith pubblicato il 02 Febbraio 2007, 12:49
beh direi che i 60k euro vanno visti in ottica di vero e proprio cinema comprensivo di biglietto per lo spettacolo... allora mi sembra un prezzo competitivo per fare un d-cinema