Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

InFocus SP8602 DLP 1080p DC 0.65

di Emidio Frattaroli, pubblicata il 16 Luglio 2009, all 10:17 nel canale PROIETTORI

“InFocus presenta il suo nuovo videoproiettore DLP full HD top di gamma che segna un grande passo in avanti nella qualità video, nella versatilità, garanzia e rapporto qualità prezzo”

Milano, 15 Luglio 2009. Nella giornata di ieri, presso la sede del distributore italiano Audiogamma, è stato presentato il nuovo videoproiettore InFocus top di gamma, con tecnologia DLP e piena risoluzione HD. Si tratta di una vera rivoluzione per la nota azienda americana, non solo per le caratteristiche del nuovo proiettore ma anche - e soprattutto - per il prezzo di listino al pubblico e per le interessanti condizioni di garanzia.

Il nuovo videoproiettore, dotato di certificazione e preset ISF, è basato sulla tecnologia DLP, utilizza un chip DMD full HD di ultima generazione, con diagonale di 0.65" ed è dotato di tecnologia di motion smoothing per aumentare la fluidità dei movimenti nelle immagini proiettate. L'obiettivo, con zoom (1,5X) e fuoco manuale, ha un rapporto di tiro compreso tra 1.494:1 e 2.279:1 e può essere traslato (lens shift) in senso verticale e orizzontale.

La lampada da 260 watt e la ruota colore a 6 segmenti (RGBRGB) permettono di ottenere ben 1300 lumen, mentre il rapporto di contrasto nativo è di ben 5000:1 che raggiunge il notevole valore di 30.000:1 in regime dinamico. Tra le altre caratteristiche esclusive del proiettore, segnaliamo un potente DSP video a 10 bit dotato anche della correzione di alcune distorsioni geometriche (pincushion, barrel), funzione molto utile anche per la proiezione su schermi curvi.

Le finiture disponibili sono estremamente interessanti: tra gli accessori sono a disposizione tre kit per il pannello superiore con finiture in noce, bianco laccato e nero laccato, più un quarto pannello con primer per essere dipinto a discrezione dell'acquirente. La garanzia è di ben cinque anni, anche sull'engine DLP ma è limitata ad un anno per la lampada e la ruota colore. Il prezzo di listino al pubblico, IVA compresa, è di 3.500 Euro. Il proiettore sarà disponibile nei negozi già da Settembre e se queste sono le premesse, sarà un vero successo!

Per maggiori informazioni sui prodotti InFocus: www.infocushome.it  -  www.audiogamma.it



Commenti (14)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: blasel pubblicato il 16 Luglio 2009, 10:58
Sembra una bellssima macchina, finalmente dotata di lens shift (a me non necessario, ma tanto amato dai nostri forummers).

Anche il prezzo e' allettante, per cui urge, dopo il TA.V., organizzare uno shoot-out per confrontarlo con gli ultimissimi nai della concorrenza.

Credo che anche altri stiano per presentare novita'....
Commento # 2 di: PAOLINO64 pubblicato il 16 Luglio 2009, 12:15
Mi sbaglierò ma ottica,lens shift e zoom 1,5x sono identici a quelli optoma hd82, anche la disposizione e le dimensioni non sembrano diversi, come la lampada e i suoi 1300 lumen, stessa matrice,PureMotion uno motion smoothing l'altro, unica cosa che si discosta pare essere il contrasto, sarà mica optoma ricarrozzato?
Commento # 3 di: blasel pubblicato il 16 Luglio 2009, 17:23
Originariamente inviato da: PAOLINO64
Mi sbaglierò ma ottica,lens shift e zoom 1,5x sono identici a quelli optoma hd82


Anche la matrice e' la medesima???
Commento # 4 di: PAOLINO64 pubblicato il 16 Luglio 2009, 18:24
Altri dati che coincidono the colour wheel employed by the HD82 is a 6 segment RGBRGB Darkchip3 0.65
Commento # 5 di: avdarjo pubblicato il 16 Luglio 2009, 18:47
ottimo pezzotto???
però e bello.....magari ha un cuore nascosto che non vediamo....
Commento # 6 di: tsq1to pubblicato il 16 Luglio 2009, 20:06
Per essere un top di gamma mi lascia perplesso il chip DC3 da 0,65: è tutto da dimostrare che sia migliore dei precedenti da 0,9, non parliamo poi del fantomatico DC4... boh!
A meno che non voglia significare un pesante ridimensionamento di tutta la produzione futura.
Commento # 7 di: OXO pubblicato il 16 Luglio 2009, 21:27
A me pare un prodotto interessante, mi farebbe piacere vederlo all'opera di persona.
Commento # 8 di: AV Magazine pubblicato il 16 Luglio 2009, 21:46
Fermi tutti!

Per quanto riguarda il sospetto che sia un optoma ricarrozzato, ho informazioni che smentiscono questa ipotesi.

Anche perché tutti i nuovi proiettori DLP full HD di nuova generazione utilizzeranno il nuovo microdisplay DMD con diagonale di 0,65. Perché costa meno, ma soprattutto perché è molto più veloce. E questa velocità (parlo della velocità di oscillazione dei microspecchi) consentirà di avere più sfumature e - per alcuni modelli - di avere anche la compatibilità con la riproduzione di contenuti 3D mediante occhiali LCD attivi (tipo Xpand per intenderci).

Non basta lo stesso DMD e una ruota colore a 6 segmenti per fare tutti i DLP uguali. Vi ricordo che i DLP di penultima generazione sono tutti con matrice da 0,95, con ruota colore molto simile (almeno sulla carta) e con Brilliant color

Che ne sappiamo di che qualità è l'ottica?

Che ne sappiamo come è stato programmato il DSP Pixelworks (che sovraintende anche alla tecnologia motion smoothing)?

Che pendenza hanno i filtri dicroici della ruota colore? E in che percentuale sono utilizzati?

La lampada che modello è? Il ballast come la pilota?

Insomma... Ci siamo capiti, giusto?


Il proiettore che ho visto è piuttosto interessante. Punto e basta. Il prototipo che era da Audiogamma ancora non è in condizioni di essere testato. Dovremo aspettare tutti il Top Audio Video Show.

La cosa estremamente interessante è la garanzia: 5 anni sul proiettore e uno sulla lampada. E scusate se è poco!
Commento # 9 di: tsq1to pubblicato il 16 Luglio 2009, 22:36
Concordo con l' AV Magazine Staff. Il punto critico, che potrà fare la differenza, è la qualità dell' ottica, chiamata a shift orizzontale e verticale e a un maggiore ingrandimento a parità di schermo.
Commento # 10 di: PAOLINO64 pubblicato il 17 Luglio 2009, 01:04
Non voglio contraddire nessuno non sostengo che si tratti dello stesso Vpr e che non sia interessante, ma che probabilmente sarà un prodotto molto simile.
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »