Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

OLED TV: accordo Sony e Panasonic?

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 25 Giugno 2012, alle 10:26 nel canale Display e TV Color

“L'agenzia Reuters ribadisce un'indiscrezione circolata giÓ qualche settimana fa in merito a un possibile accordo tra i due giganti nipponici Sony e Panasonic per la produzione congiunta di pannelli OLED per i TV. Un'ufficializzazione potrebbe giungere giÓ in settimana”

Poco pi¨ di un mese fa, vi avevamo riportato un'indiscrezione apparsa sulla stampa nipponica che annunciava un possibile accordo di partnership produttiva tra Sony e Panasonic sul fronte OLED TV (vedi news). Indiscrezione che ci fu seccamente smentita dal presidente di Panasonic Europe, Laurent Abadie, nel corso di un'intervista esclusiva rilasciata ad AV Magazine qualche giorno fa: "Questa notizia non proviene da noi e credo piuttosto che sia stata divulgata dall'altra parte. Sony non dispone ormai pi¨ di alcun sito produttivo di pannelli e credo questo sia per loro un grande problema. Hanno venduto le loro quote di joint-venture produttive sia con Samsung che con Sharp e sono quindi ora alla ricerca di un nuovo partner produttivo forte per tentare di proporre cose nuove. Ma questo non ci riguarda."

A distanza di qualche giorno, ecco che l'indiscrezione torna d'attualitÓ, questa volta ribadita dalla prestigiosa agenzia Reuters che avrebbe avuto conferme da due fonti vicine alle due multinazionali nipponiche. Reuters aggiunge, inoltre, che un comunicato stampa congiunto sarebbe previsto in settimana con tanto di ufficializzazione della partnership tra i due gruppi sul fronte OLED. L'agenzia specifica comunque che Panasonic non avrebbe intenzione di entrare nel mercato OLED TV prima del 2015. Sono solo speculazioni (ci sembra strano visto che le voci provengono da due prestigiose testate internazionali - il quotidiano Nikkei prima e l'agenzia Reuters ora) o il presidente Abadie ha bluffato con noi per non disturbare la trattativa? Lo scopriremo tra qualche giorno!

Fonte: Reuters



Commenti