Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

OLED Sony e Panasonic con pannelli LG

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 24 Aprile 2014, alle 11:42 nel canale DISPLAY

“Secondo indiscrezioni in arrivo dalla Corea, le due multinazionali giapponesi starebbero siglando una partnership con LG Display per la fornitura di pannelli OLED. I primi modelli potrebbero giungere sul mercato già entro la fine dell'anno”


Il prototipo OLED 4K da 56" di Panasonic

Dopo aver presentato i loro primi prototipi OLED 4K da 56 pollici al CES 2013, per poi interrompere la partnership di sviluppo OLED lo scorso dicembre (vedi news), Sony e Panasonic non sembrano però intenzionate a tralasciare questo innovativo segmento di mercato (specie in prospettiva, n.d.r.). Secondo fonti in arrivo dalla Corea e riportate dai colleghi di ETNews, le due multinazionali giapponesi starebbero siglando un accordo di fornitura OLED con LG Display. Il produttore coreano è, infatti, attualmente l'unico a proporre pannelli OLED sul mercato, con modelli Full HD da 55 pollici sia "piatti" che "curvi". Entro fine anno è, inoltre, previsto l'arrivo di una prima serie OLED TV a risoluzione Ultra HD con diagonali da 55, 65 e 77 pollici (vedi news).

Secondo i colleghi di FlatpanelsHD, mancherebbero solo gli ultimi dettagli prima della firma dell'accordo e le prime novità OLED di Sony e Panasonic potrebbe già giungere entro fine anno, con presentazione in occasione dell'IFA 2014 di Berlino (a settembre). Resta a questo punto da capire se gli eventuali TV OLED "giapponesi" saranno dotati del "solito" pannello LG Full HD da 55 pollici (già fornito da LG ad alcuni produttori TV cinesi) o punteranno direttamente ai nuovi pannelli Ultra HD. Immaginare questi pannelli gestiti dall'elettronica e processori d'immagini di Sony e Panasonic, ci fa già venire l'acquolina in bocca...

Fonte: ETNews / FlatpanelsHD



Commenti (21)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: f_carone pubblicato il 24 Aprile 2014, 11:52
Speriamo che sia la volta buona che anche Sony e Panasonic entrino nel mercato OLED Tv consumer.
Commento # 2 di: Aenor pubblicato il 24 Aprile 2014, 12:51
Bene, MOLTO BENE !
Commento # 3 di: Giovanni q pubblicato il 24 Aprile 2014, 14:47
Ottima notizia! Ma piatti!!!!!!!!!!!!!!!!
Commento # 4 di: SSAbarth pubblicato il 24 Aprile 2014, 14:59
Non oso immaginare il prezzo di un Oled 4K di Panasonic o di Sony .

insomma se nel 2018 potremmo permetterci un Oled UHD dobbiamo ringraziare a LG .

Chi lo avrebbe mai detto 2 anni fà .
Commento # 5 di: sasadf pubblicato il 24 Aprile 2014, 19:48
resto freddo...

...di fronte a questa prospettiva.

Questi OLED LG attualmente non mi convincono in nulla...

vedremo negli anni venturi...

Commento # 6 di: Cappella pubblicato il 24 Aprile 2014, 19:58
L'esperienza ci insegna che è l'elettronica che conta!
Bene, qualcosa di buono si muove. Come detto nell'articolo ho già l'acquolina in bocca!
Commento # 7 di: John B pubblicato il 24 Aprile 2014, 20:57
Originariamente inviato da: sasadf;4164582
...di fronte a questa prospettiva.

Questi OLED LG attualmente non mi convincono in nulla...

vedremo negli anni venturi...

La genialità dei giapponesi ci salverà !
Nel campo del elettronica non hanno rivali , importante coinvolgerli . Un sospiro di sollievo per il futuro !
Commento # 8 di: Cappella pubblicato il 24 Aprile 2014, 21:13
Spero propongano anche una sorta di top di gamma (inteso come qualità video senza troppi fronzoli) in una fascia (o anche un solo modello ) FHD. In modo che chi è intressato alla qualità e non al 4K, possa avvicinarsi a questa nuova tecnologia, senza spendere un botto. Ovviamente la loro punta di diamante per qualità e innovazione, sara sempre quello col 4K. Se già con un FHD Oled fossero a livelli del migliore dei plasma e senza alcuni problemi intrinsechi di questa tecnologia, io già sarei soddisfatto (anche perchè sicuramente avrà comunque un nero ancora migliore). Ovviamente anche se limitato a risoluzione FHD, in quanto nuova tecnologia, non mi aspetto che un 65 costi poco.
Commento # 9 di: thegladiator pubblicato il 26 Aprile 2014, 10:38
Piccola riflessione: ma se quando calibriamo un top di gamma disattiviamo il 99,9% dei filtri, attiviamo il direct, leviamo qualsiasi arteficio elettronico.... secondo quale principio un OLED con elettronica jappo dovrebbe vedersi molto meglio dell'OLED direttamente prodotto da LG?
Commento # 10 di: Onslaught pubblicato il 26 Aprile 2014, 10:42
Nel 99% dei casi non puoi disabilitare l'elaborazione video, in realtà: disattivi quello che ti fanno disattivare, ma che non ci sia alcuna elaborazione è un altro paio di maniche .
Posto che, comunque, cose come il reality creation o smooth gradations si utilizzano eccome.
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »