Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Nuovi OLED fino a 4 metri di base

di Franco Baiocchi, pubblicata il 03 Ottobre 2018, alle 12:24 nel canale DISPLAY

“OLEDON ha implementato una nuova tecnica nella produzione dei pannelli OLED che permetterà il lancio sul mercato di pannelli di grandi dimensioni fino a 3300ppi in un prossimo fututro”

OLEDON, con sede in Corea, ha annunciato di aver sviluppato una tecnologia di deposizione "a piano verticale" che può essere utilizzata per produrre pannelli OLED anche di grande superficie. L'azienda sta attualmente adattando questa tecnologia per i substrati ultra-grandi - fino a 3300x4000 mm.

OLEDON afferma che i processi di evaporazione in linea attualmente utilizzati riducono il rendimento per la produzione di pannelli con grandi superfici a causa del cedimento della FMM (Fine Metal Mask) e del controllo difficile delle molteplici sorgenti. La deposizione con piano verticale piana dell'azienda potrebbe rivelarsi un'alternativa valida.

Nel processo di fabbricazione degli OLED sono utilizzate maschere molto sottili in metallo (chiamate maschere d'ombra o maschere di metallo fine, FMM), che vengono utilizzate per modellare il layer organico per la generazione dei sub-pixel effettivi

Nel 2017, OLEDON ha sviluppato un processo di mascheratura per evaporazione planare che può raggiungere 0,38um, consentendo così alla risoluzione del display OLED di raggiungere 2.250 PPI. La società afferma che la sua tecnologia sarà in grado di raggiungere 3.300 PPI in futuro.

fonte: Oled-info.com



Commenti