Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

MotoGP su Sky dal 2014 e SBK su Italia1

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 16 Maggio 2012, alle 12:17 nel canale DISPLAY

“Sky Italia ha siglato un accordo con Dorna Sports, la società organizzatrice del campionato MotoGp, Moto 2 e Moto 3, che le consentirà di trasmettere in esclusiva a partire dal 2014 tutte le 18 gare del campionato. Mediaset punta dal 2013 alla Superbike”

A partire dal 2014, la MotoGP si vedrà solo sui canali a pagamento di Sky. La piattaforma di Murdoch ha infatti acquisito i diritti del campionato Mondiale MotoGp (MotoGp, Moto 2 e Moto 3) per una cifra vicina ai 17 milioni di Euro a stagione. Sky avrà i diritti per tutte le piattaforme televisive sia a pagamento che in chiaro (sia in SD che in HD), oltre a quelli Internet e dispositivi mobili (leggi Sky Go). La Dorna ha comunque imposto a Sky la trasmissione in chiaro di almeno 8 dei 18 appuntamenti del campionato (li rivenderà o li trasmetterà sul suo canale DTT Cielo?).

Mediaset perde quindi un importante tassello della sua programmazione sportiva, ma annuncia già che non abbandonerà le due ruote: dal 2013 trasmetterà infatti in esclusiva il campionato mondiale Superbike (attualmente trasmesso da La7). L'accordo triennale (rinnovabile per altri 3 anni) è stato siglato con la Infront e le gare verranno trasmesse dal prossimo anno in chiaro su Italia 1. A questo punto Mediaset si ritrova nel 2013 a poter trasmettere sia la MotoGp che la Superbike, ma sembra che i vertici del Biscione stiano pensando di rivendere i diritti della MotoGP a Sky già dal 2013. Che Valentino Rossi stia seriamente pensando di migrare verso la Superbike, visti gli insuccessi del 2011 (e fino ad ora anche nel 2012) in sella alla Ducati MotoGP? Se Mediaset ha acquistato i diritti SBK, non ci sorprenderebbe affatto questa scelta, che potrebbe forse riportarci anche un Guido Meda più pimpante e pronto a gridare i suoi: "Rossi c'è, Rossi c'è!"

Fonte: La Stampa



Commenti (11)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: Maximum07 pubblicato il 16 Maggio 2012, 12:23
Con tutto il rispetto, se Guido Meda approdasse in Superbike smetterei di guardarla.
Commento # 2 di: Gian Luca Di Felice pubblicato il 16 Maggio 2012, 13:12
Penso ci siano pochi dubbi in tal senso, visto che Meda è un dipendende Mediaset e che da anni segue la MotoGp....nel momento in cui Mediaset trasmette la SBK, lo mettono a fare le telecronache della SBK....e sono abbastanza convinto che se hanno acquistato i diritti SBK è perché già sanno che Rossi passerà in quella categoria (magari non nel 2013, ma nel 2014 è molto probabile!)

Gianluca
Commento # 3 di: andrew69pc pubblicato il 16 Maggio 2012, 14:56
Senza alcun rispetto, se Guido Meda approdasse in Superbike cercherei di seguire le gare su altri canali, o cercando in internet o via satellite.
Commento # 4 di: redskorpion pubblicato il 16 Maggio 2012, 14:59
Mi dispiace non vedere più la MotoGP, ma sicuramente non farò l'abbonamento a Sky (348 euro/anno), solo per questo evento; mi accontenterò delle 8 gare in chiaro...
Commento # 5 di: dariuzzo88 pubblicato il 16 Maggio 2012, 16:29
Aspetto la F1 in HD su Sky e siamo al completo!
Commento # 6 di: Johnvigna pubblicato il 16 Maggio 2012, 16:54
dato che per il prossimo anno mediaset trasmetterà ambedue le classi o Guido Meda si fa clonare per le gare in contemporanea oppure metteranno qualcun'altro.
Spero solo che non tolgano i diritti sbk ad eurosport HD
Commento # 7 di: max161 pubblicato il 16 Maggio 2012, 22:06
speriamo sia l' occasione per avere un commento imparziale e tecnico, per chi apprezza il lato sportivo e non il teatrino...
Commento # 8 di: robweb pubblicato il 16 Maggio 2012, 22:12
nessun problema la MotoGP è una noia mortale, Meda dovrà andare a SKY perchè lui non segue le gare di motociclismo, lui segue solo valenti Rossi, probabilmente lo segue anche in bagno.
Commento # 9 di: max161 pubblicato il 17 Maggio 2012, 13:48
Mediaset e Meda probabilmente vanno in superbike perché forse ne sanno più di altri, e magari il fenomeno mediatico approderà in superbike (dato che in GP si sta chiudendo tutte le porte). Non avrà grandi bagarre, ma veder guidare i primi due in certi passaggi non annoia di certo
Commento # 10 di: any66 pubblicato il 17 Maggio 2012, 18:47
Diventerà più popolare la superbyke e la gp perderà tanto. Ma se non sbaglio ho sentito che sky ha solo 2 milioni di abbonati possibile? sapevo 5 milioni...booooo.
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »