Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

IFA: TV 8K Sharp LC-70X500E 70" 12 bit

di Riccardo Riondino, pubblicata il 05 Settembre 2017, alle 16:15 nel canale DISPLAY

“In esposizione a Berlino il primo TV 8K (7680 x 4320) da 70" al mondo, dotato di pannello da 1000 nits compatibile Dolby Vision, in arrivo a fine anno in Cina e Giappone a circa 9000 US $, mentre in Europa è prevista la distribuzione della versione monitor a partire da marzo 2018”


- click per ingrandire -

Sharp presenta a IFA 2017 l'Aquos LC-70X500E, primo TV in formato 8K Super Hi-Vision (7680 x 4320) da 70". Il pannello LCD si caratterizza per la profondità colore a 12 bit per componente, con supporto HDR Dolby Vision e una luminosità massima di 1000 cd/m2. La distribuzione del nuovo display da oltre 33MP partirà verso la fine dell'anno in Cina e Giappone, per poi includere Taiwan nel febbraio 2018.

Sharp intende proporlo in Europa nella sua versione monitor (LV-70X500E), che sarà in vendita dal mese di marzo. La controllata Foxconn non ha comunicato ancora il prezzo ufficiale, ma Nikkei stima una quotazione intorno ai 9000 US $, mentre il monitor 8K da 85" LV-85001 del 2015 aveva una quotazione di quasi 120.000€.

Fonte: The Verge, Flatpanels HD



Commenti (6)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: g_andrini pubblicato il 05 Settembre 2017, 16:31
L'8k è un punto di arrivo, servono anche contenuti adeguati. Il prezzo crolla, bene così, anche se per l'8k preferirei un prototipo di tipo oled-rgb.
Commento # 2 di: Parky pubblicato il 05 Settembre 2017, 17:24
L'avvento degli 8K può essere pericoloso perché in genere le varie case, quando introducono una novità come questa, potrebbero riservare la migliore mercanzia (vedi processore, finiture ecc.) ai costosissimi top di gamma, dimenticandosi come in questo caso dei più 'umili' 4K.
Il tempo degli 8K non è lontano. Speriamo comunque che arrivino il più tardi possibile anche perché abbastanza inutili a causa della povertà della rete e televisione italiana.
Commento # 3 di: maxrenn77 pubblicato il 05 Settembre 2017, 22:36
Oh no,ci risiamo....tutto da capo un'altra volta?
Commento # 4 di: Tech72 pubblicato il 06 Settembre 2017, 00:50
Per me li possono fare anche 32k ma se li fanno lcd se li possono tenere, l'lcd fa pena come prestazioni, nero assente (quello che riproducono al buio è al massimo un grigio scuro) contrasto ridicolo, angolo di visione pessimo, clouding e pannelli lenti. Ben venga l'8k ma Oled!
Commento # 5 di: IukiDukemSsj360 pubblicato il 08 Settembre 2017, 17:30
la soluzione per produrre pannelli Oled RGB di grandi dimensioni ed elevata efficienza è la tecnica InkJet Printing, il problema sarà riuscire a produrre con questa tecnica una quantità di pixel cosi piccoli per coprire la ris. 8K, a quanto pare fino al 4K ci dovrebbero arrivare.. ma prima di tutto ciò dovranno risolvere la scarsa efficienza e longevità degli OLED di colore blu, che a quanto pare una società tedesca ha trovato la soluzione e sta per iniziare a lavorare anche sul verde e rosso ad alta efficienza, prima che tutto ciò venga implementato in modelli commerciali, immagino non prima del 2019, parte di queste nuove tecnologie Oled saranno implementate nei nuovi pannelli, questo per dire che l'Oled è solo all''inizio della sua corsa.. pur offrendo già oggi ottime prestazioni non solo nella profondità del nero, i margini di miglioramento ci sono, cosi come tra i principali obbiettivi dei prossimi due anni cè quello di abbattere il costo dei pannelli Oled over 55.
Commento # 6 di: AlbertoPN pubblicato il 10 Settembre 2017, 10:59
Originariamente inviato da: maxrenn77;4758673
Oh no,ci risiamo....tutto da capo un'altra volta?


Beh ... così e così ... senza soluzione di continuità ....