Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

DVB-T2 su tutti i TV dal 2015

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 18 Aprile 2012, all 10:44 nel canale DISPLAY

“Con l'abrogazione del "Beauty Contest", il Ministero dello Sviluppo Economico ha anche aggiunto tra le pieghe dell'emendamento al decreto di semplificazione fiscale una postilla dedicata allo standard DVB-T2: dal 2015 tutti i produttori dovranno integrare il decoder nei TV”

A partire dal 1 gennaio 2015, tutti i produttori TV dovranno integrare nei loro modelli il sintonizzatore digitale terrestre in standard DVB-T2 e, a partire dal 1 luglio 2015, non potranno più essere vendute TV prive di decoder DVB-T2 integrato. L'importantissima novità è stata inclusa nell'emendamento al decreto di semplificazione fiscale presentato dal Ministero dello Sviluppo Economico. Sia chiaro che questo non significa che a partire dal 2015, tutte le trasmissioni saranno in DVB-T2, ma semplicemente che l'Italia si allinea agli standard di trasmissione più aggiornati, anche in virtù del fatto che proprio a partire dal 2015 le frequenze disponibili per il digitale terrestre saranno ridotte, passando da 55 a 34. Riduzione che obbligherà inevitabilmente le emittenti ad utilizzare uno standard più efficiente (qual è il DVB-T2 rispetto all'attuale DVB-T).

L'algoritmo di compressione previsto per il DVB-T2 è l'Mpeg 4, che sarà quindi utilizzato sia per le trasmissioni in standard definition (che speriamo possano man mano sparire) e soprattutto per quelle in HD.

Fonte: THN



Commenti (11)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: g_andrini pubblicato il 18 Aprile 2012, 13:05
Mi sembra una decisione saggia. Probabilmente la previsione è passare in toto al nuovo standard intorno al 2025-2030, se tutto va bene.
L'H.264, insieme all'incremento di banda, permette di stipare in un singolo canale UHF anche 15-20 canali in definizione standard, con evidenti vantaggi. Ovviamente è possibile anche far stare circa il 50% in più di canali HD.
E' interessante anche la possibilità di trasmettere, senza grossi problemi di banda, anche il 3D, opzione da considerare per un futuro non troppo lontano.
Commento # 2 di: Progressive pubblicato il 18 Aprile 2012, 14:32
D'ora in poi, c'è da sperare che tutte le aziende produttrici di tv, il prossimo anno inseriscano anche per l'italia il tuner Dvb-t2... Vero panasonic?!
Commento # 3 di: hosvir pubblicato il 18 Aprile 2012, 17:17
Panasonic....allarga il commercio, grazie !

Visto che in UK le televisioni Panasonic sono già fornite di decoder con standard DVBT2....prego solo che tale approvvigioanemnto avvenga anche in Italia ed in tempi rapidi...
Commento # 4 di: Kite pubblicato il 18 Aprile 2012, 23:40
Questa è una truffa bella e buona dato che in Uk il Dvb-T2 lo utilizzano da diversi anni.
Non oso immaginare tutti quelli che della Tv non ne fanno un utilizzo eccessivo e che l' hanno dovuta cambiare solo per lo switch off, quante imprecazioni quando sapranno che fra tre anni dovranno ricambiare tutto, per non parlare anche degli appassionati che hanno speso cifre importanti per avere l' ultimo modello ultratecnologico di televisore.
Commento # 5 di: Nordata pubblicato il 19 Aprile 2012, 00:59
Originariamente inviato da: Kite;3501144
fra tre anni dovranno ricambiare tutto
E perchè mai ?

La notizia dice solo che i nuovi TV dovranno possedere il decoder anche per il nuovo standard, mica che inizieranno le trasmissioni.

G-Andrini ha scritto che, probabilmente, si passerà al nuovo standard verso il 2025, ovvero tra 13 anni (tredici), anche fosse qualche anno prima penso che cambiare il TV dopo una decina di anni, viste tutte le feature che vengono aggiunte ogni momento non sarà un dramma.

Ora stanno uscendo i TV Smart, tra 3 o 4 anni chissà quali saranno le novità e chissà quanti cambieranno il TV per averle, non per la necessità di usare il DVB-T2.

Ciao
Commento # 6 di: tino84 pubblicato il 19 Aprile 2012, 09:04
Originariamente inviato da: Kite;3501144
Questa è una truffa bella e buona dato che in Uk il Dvb-T2 lo utilizzano da diversi anni.]


veramente in Uk è attivo un solo multiplex di freeviewHD, attivo dal 2010, e non del tutto sfruttato ancora.
più che altro, è interessante notare come ora freeview dichiari il 77% di copertura, arrivando quest'anno al 100%, (mentre noi, per fare lo switch-off, siamo partiti dal 2008 e non tutte le Regioni lo hanno fatto).
in ogni caso, anche cercando su ebay.co.uk o amazon.co.uk, l'offerta di decoder dvb-t2 è ancora bassina.

io comunque mi son premunito ed ho preso il jepssen st-4hd+, così ho gia pronto il decoder dvb-t2.
in ogni caso, a me la data del 2025-2030 non fa ben sperare, molti altri Paesi stanno già implementando tale tecnologia.
Commento # 7 di: ghiltanas pubblicato il 19 Aprile 2012, 09:04
dal 2015?? un governo decente (neanche serio) avrebbe imposto a tutti i modelli del prossimo anno di essere presentati con il dvb-t2!
Commento # 8 di: alert pubblicato il 19 Aprile 2012, 21:14
Originariamente inviato da: Kite;3501144
Questa è una truffa bella e buona dato che in Uk il Dvb-T2 lo utilizzano da diversi anni.
Non oso immaginare tutti quelli che della Tv non ne fanno un utilizzo eccessivo e che l' hanno dovuta cambiare solo per lo switch off, quante imprecazioni quando sapranno che fra tre anni dovranno ricambiare tutto, per non parlare anche degli appassionati che..........[CUT]


Guarda che in Uk il dvb-T2 è ancora in via sperimentale,inoltre qui da noi non sostituirà il vecchio standard prima del 2025...o pensavi davvero che in tre anni si partiva con le nuove trasmissioni??ma dai!
Commento # 9 di: max8472 pubblicato il 21 Aprile 2012, 12:49
In Italia ci sarebbe Europa 7 che trasmette in tale standard...ammesso che serva un normale decoder DVB-T2, il Ministero per lo Sviluppo Economico avrebbe fatto meglio, anche a titolo di risarcimento per i soprusi subiti da tale emittente, oltre che ovviamente per stimolare la concorrenza, a intimare ai produttori TV l'inserimento dei decoder DVB-T2 già dal prossimo anno visto che già diversi modelli Sharp e Sony per altri mercati sono dotati di tali decoder.

Originariamente inviato da: tino84;3501289
[COLOR=#000000]io comunque mi son premunito ed ho preso il jepssen st-4hd+, così ho gia pronto il decoder dvb-t2.[/COLOR]


Scusami, leggo sul loro sito che supporta DVB-T2 e T1 ma non dovrebbe supportare il DVB-T1 HD dico bene? Sarebbe una grossa pecca purtroppo, ciònonostante resta un gran bel prodotto!
Commento # 10 di: tino84 pubblicato il 21 Aprile 2012, 21:11
intendi i canali hd sul ddt? tipo rai HD o la7 HD? tranquillo, li supporta benissimo

è un prodotto a mio avviso buono per quel che costa, da quel che leggo su altri forum ha qualche pecca di bug firmware, ma sembra migliorare volta per volta con gli aggiornamenti. (io non ho riscontrato bug invece al momento)
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »