Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

BOE: al via la linea B7 per OLED flessibili

di Riccardo Riondino, pubblicata il 06 Novembre 2017, alle 09:41 nel canale DISPLAY

“Il produttore cinese ha inaugurato la nuova fabbrica di Chengdu con una cerimonia a cui hanno partecipato alcuni dei principali produttori di smartphone suoi connazionali, tra i quali Huawei, il primo che integrerà nei propri telefoni i display OLED QHD prodotti nello stabilimento”


- click per ingrandire -

Come era stato preannunciato circa un mese fa, BOE Display ha inaugurato l'impianto B7 di Chengdu per la costruzione di OLED flessibili. La cerimonia è stata officiata il 26 ottobre, durante la quale i primi campioni di pannelli sono stati consegnati ai rappresentanti di diverse case cinesi, tra le quali Huawei, Oppo, Vivo e Xiaomi. È proprio uno dei produttori suoi connazionali, nella fattispecie Huawei, a ricevere per primo una fornitura di schermi da 5,5" in formato QHD (1440x2560). I display saranno utilizzati per smartphone di tipo edge, grazie allo spessore di appena 0,03mm.

- click per ingrandire -

Gli OLED BOE vengono mostrati in un video YouTube pubblicato da China Daily, dove si vede un prototipo pieghevole, diversi pannelli flessibili e altri display curvilinei. La capacità della linea B7 si espanderà da 10.000 a 45.000 pannelli al mese, mentre da novembre è previsto l'avvio della produzione di schermi da 5,99". Samsung e LG hanno quindi un nuovo concorrente nel mercato OLED mobile, la cui produzione ha suscitato l'interesse anche di Apple.

Fonte: OLED-Info



Commenti