Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

3D: Sony punta al Giappone

di sabatino pizzano, pubblicata il 10 Settembre 2010, all 09:58 nel canale DISPLAY

“Dopo Samsung e Panasonic, anche Sony vuole dominare un mercato: il Giappone. La casa giapponese prevede di raddoppiare la propria quota di mercato dei TV, e di detenere il 50% dell'intero business del 3D”

Non crediamo all'eventualità di un cartello tra i vari produttori, ma stando alle dichiarazioni rilasciate dai rispettivi responsabili, i 3 colossi del calibro di Samsung, Panasonic e Sony sembrerebbe che si siano divisi "saggiamente" il mercato del 3D. Abbiamo iniziato con il riportare lo straordinario successo ottenuto da Samsung negli Stati Uniti, dove il 90% dei display 3D appartengono proprio al rinomato costruttore coreano. A ciò è seguita la dichiarazione di Panasonic all'IFA di Berlino che preannunciava l'obiettivo della casa giapponese di detenere oltre il 50% della quota di mercato in Europa. Ci giunge invece oggi il terzo capitolo di questa storia, che interessa l'altra giapponese Sony.

In occasione della presentazione ai rivenditori giapponesi della sua nuova line-up di prodotti AV, Nobuki Kurita, presidente di Sony Marketing (Japan) Inc., ha dichiarato che l'azienda farà tutto il possibile al fine di raddoppiare la propria quota di mercato nel business dei display detenuta lo scorso anno in Giappone, e di ambire ad un market share del 50% nel segmento 3D.

Ricordiamo che lo scorso anno Sony ha detenuto in Giappone l'11,2% del mercato dei display, scendendo al quarto posto, superata anche da Toshiba. La "risalita" di Sony, fa sapere Kurita. passerà per una politica di pricing molto competitiva, con prezzi più bassi rispetto ai diretti concorrenti.

Fonte: What Hi-Fi



Commenti (3)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: Picander pubblicato il 10 Settembre 2010, 14:35
Non credete, o non vorreste credere al cartello?

Tutta questa simmetria di comunicati puzza mica poco!
Commento # 2 di: Sabatino Pizzano pubblicato il 10 Settembre 2010, 14:38
Se è stata menzionata la parola cartello, diciamo che almeno il timore, da parte mia, c'è. Ma in quanto organo di informazione imparziale, per ora non possiamo che riportare quelli che sono i fatti, magari lasciando le impressioni e paure personali ad una fase successiva, qualora dovessimo riscontrare mosse sospette.
Commento # 3 di: Picander pubblicato il 10 Settembre 2010, 15:45
Infatti, meglio non sbilanciarsi troppo con i termini!

Certo che non è molto carino quello che sta succedendo