Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Lettori Blu-ray Pioneer BDP-LX53 e BDP-330

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 03 Agosto 2010, all 08:07 nel canale HT

“La casa nipponica annuncia la disponibilità dei sui nuovi lettori Blu-ray BDP-LX53 e BDP-330. Ancora niente compatibilità 3D, ma un design ulteriormente affinato e funzionalità di rete e multimediali sempre più avanzate”


BDP-LX53

Pioneer continua a non puntare sul 3D, preferendo affinare ulteriormente i suoi tradizionali lettori Blu-ray. Nascono così i nuovi BDP-LX53 e BDP-330, due lettori HD molto versatili e che puntano sulle funzionalità di rete e multimediali. Troviamo così la compatibilità con un gran numero di codec che possono essere riprodotti sia da disco che da dispositivi di archiviazione USB, ma anche da eventuali dispositivi di rete nel caso del LX53 (grazie alla funzionalità "Home Media Gallery"). La connettività alla rete è assicurata sia da presa Ethernet che in wireless (via dongle Wi-Fi opzionale) e consente di abilitare le funzionalità BD-Live, di riprodurre i filmati di Youtube, di configurare dei feed RSS o di scaricare gli aggiornamenti firmware "Push-Style" (gli utenti vengono informati di eventuali nuovi firmware all'accensione del lettore).


BDP-330

Inoltre, entrambi i lettori sono ora compatibili con l'applicazione iControlAV dedicata agli iPhone e iPod Touch che consente di utilizzare i dispositivi Apple come un telecomando. Naturalmente sono previsti l'upscaling dei DVD fino a 1080p, la compatibilità in bit-stream HDMI con tutte le codifiche audio HD e non (non sono infatti previste uscite analogiche multicanale) e l'integrazione della tecnologia PQLS multi-surround per la riduzione del jitter in caso di collegamenti in HDMI. Il BDP-LX53 è disponibile al prezzo di 399 Euro, mentre il BDP-330 (che è anche più semplice nella costruzione) viene venduto al prezzo di 299 Euro.

Fonte: Pioneer Italia



Commenti (8)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: Batte pubblicato il 03 Agosto 2010, 12:15
Non parlano mai dei processori video usati....personalmente tutti questi lettori che sta sfornando pioneer mio sembrano uguali...
Commento # 2 di: kiwivda pubblicato il 03 Agosto 2010, 18:54
..compatibili con numerosi codec... si grazie ma quali? E con quali contenitori? Mkv? Mp4? Avi? Detto così vuol dire tutto e nulla... bah...
Commento # 3 di: aletta01 pubblicato il 04 Agosto 2010, 09:03
Ma questi prodotti sono frutto della collaborazioni con Sharp ?? in tanti avanzano questa ipotesi: sarà vero ??
Nel dubbio io ho appena ordinato LX52 da abbinare al mio Kuro.
Commento # 4 di: kiwivda pubblicato il 05 Agosto 2010, 18:34
..e hai fatto bene, perchè sulla carta il 53 sembra veramente una porcheria in confronto al vecchio 52, manca il supporto divx, per non parlare del mkv e compagnia bella, manca MPEG-2 AAC e WMA, perde il Jitter Reduction Circuit, perde sia il Controllo gamma dinamica che l'Auto Lip Synchronous Function,non c'è più il PureCinema Progressive Scan e nemeno la Riduzione della rumorosità che comprendeva (Riduzione del rumore digitale Component Frame, Riduzione del rumore di blocco, Riduzione del ronzio) hanno tolto il Pixel Scaler e come chicca il Deep Colour passa da 48 a 36bit!

Ahh però adesso si collega a you tube e il firmware si aggiorna da solo wow! Non vedevo l'ora...

Non so davvero come facciano a venderlo...spero di sbagliarmi comunque nel dubbio compro anche io il 52.
Commento # 5 di: aletta01 pubblicato il 08 Agosto 2010, 13:21
..... subito dopo l' acquisto provvedi ad effettuare immediatamente l'aggiornamento con l'ultimo firmware in quanto qualche titolo di film lo richiede (Avatar su tutti).
Lo stesso lettore, difatti, mi segnalava di effettuare l'aggiornamento.
Abbinato con un Kuro non c'è nè per nessuno
Commento # 6 di: leech pubblicato il 08 Agosto 2010, 15:40
Anche io sarei in procinto di prendere l'lx-52 vista la delusione del nuovo lx-53(almeno da quanto si legge dalle caratteristiche tecniche..).
Ma a questo punto aspetto set-ott l'uscita degli nuovi lettori bd Denon DBP-2011UD ,DBP-1611UD per la scelta definitiva.
ma si sa niente se pioneer uscirà con altri lettori blu-ray a breve dopo queste ultime cagate?
Commento # 7 di: aletta01 pubblicato il 08 Agosto 2010, 17:00
La mia è stata una scelta prima di riferimento e poi ponderata:

1. di riferimento visto che desideravo rimanere in casa Pioneer in quanto già titolare di TV Kuro Pioneer (accoppiata fantastica);
2. ponderata dopo aver letto mille rencisione e considerazioni (sulla qualità video). In questo secondo caso dopo aver letto tantissimo, sulla base di moltissime testimonianze di vari forumer, [U]sembra[/U] secondo letture fatte, che le differenze tra i vari lettori siano dettate da leggere sfumature visive.
L'unico che realmente sembra avere qualcosina in più è l'Oppo ma tantè che non si trova ....
Commento # 8 di: aletta01 pubblicato il 10 Agosto 2010, 12:31
HELP !!
Come da manuale e come consigliato qui nel forum ho comprato un cavo di marca HDMI ad Alta Velocità (per una migliore immagine) regolato su ON ma appena attiva il segno di spunta il televisore emette immagini con puntinature fastidiose (tipo effetto neve o peggio).
Se attivo OFF le immagini sembrano ritornano alla normalità.
Pensando ad un problema del cavo l'ho cambiato ma la situazione non cambia.

Domanda/consiglio: qualcuno può dirmi o aiutarmi in proposito ?? purtroppo Pioneer non risponde.

Edit: chiedo scusa ma ho scambiato questo thread con quello del 52. Riposto in quello giusto.