Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Lettore Blu-ray Disc anche per Krell

di sabatino pizzano, pubblicata il 13 Ottobre 2010, all 09:00 nel canale HT

“Arriverà entro il prossimo Natale, in USA, il primo lettore Blu-ray disc di Krell: 555, che andrà a completare la rinomata serie Evolution del rinomato produttore americano. Prezzo di listino fissato in circa 15 milla dollari”


Anche dopo l'abbandono del suo fondatore, nonché capo progettista, Dan D'Agostino, lo storico produttore Krell continua la sua lunga tradizione di prodotti audio "no compromise": è infatti in arrivo il lettore Blu-ray Evolution 555 che andrà a posizionarsi, naturalmente, nella fascia altissima del mercato.

L'Evolution 555 rappresenta anche l'esordio sul mercato "blu" per Krell. In vendita a partire dal prossimo mese di dicembre, in USA, il 555 può vantare feature di rete per il video on-demand (Netflix e Hulu) o file streaming in locale. Prevista, non da subito però, la compatibilità anche con i contenuti 3D, previo un apposito aggiornamento firmware che verrà rilasciato non prima del secondo trimestre del 2011.

Il processo video viene affidato al processore a 12-bit Sigma Designs VXP, mentre dal versante audio l'Evolution 555 fa affidamento sui dac Sabre Reference a 32bit. Per quanto concerne la connettività, oltre alla porta HDMI upgradabile alla versione 1.4, è prevista anche la tecnologia proprietaria CAST di Krell , molto nota in ambito audiophile ed in grado di trasferire il segnale audio, tra i componenti compatibili, eliminando ogni tipologia di distorsione e rumore.

Tra le altre feature previste, segnaliamo anche la possibilità di controllare il player in remoto, tramite un'apposita applicazione per iPad e la connettività WiFi (opzionale). Il prezzo di listino fissato per gli Stati Uniti è di 15 mila dollari, tasse escluse.

Fonte: Krell



Commenti (138)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: rossoner4ever pubblicato il 13 Ottobre 2010, 10:05
Direi abbastanza economico...
Commento # 2 di: Paganetor pubblicato il 13 Ottobre 2010, 10:12
scusate, solo a me sembra ridicolo come lettore a quel prezzo? Ok, ha caratteristiche da top di gamma, ma con quello che costano oggi i lettori BR potevano metterlo a 1.000 o 2.000 euro... Il problema è che il target di simili prodotti sono i ricconi che pensano che più spendo, più ho (vedi orologi con su i diamanti che fanno pagare 500.000 euro).

e poi è pure bruttissimo!
Commento # 3 di: pakozzo pubblicato il 13 Ottobre 2010, 10:12
Infatti, io l'ho già prenotato
Commento # 4 di: Sabatino Pizzano pubblicato il 13 Ottobre 2010, 10:15
stavo appunto aspettando commenti di questo tipo
Commento # 5 di: dino2008 pubblicato il 13 Ottobre 2010, 10:26
Originariamente inviato da: Sabatino Pizzano
stavo appunto aspettando commenti di questo tipo

giusto, però cosa ti aspettavi che si dicesse : proviamolo prima di giudicare il prezzo ? un prezzo così non si può dire top di gamma ma solo e da sempre esoterico , status simbol. Che cosa tecnicamente lo giustifica ? ditecelo se non volete commenti da bar...
Commento # 6 di: Sabatino Pizzano pubblicato il 13 Ottobre 2010, 10:28
Dico semplicemente che, su certi prodotti, taluni commenti sono diventati quasi sottintesi talmente che sono prevedibili. E' chiaro che certi prodotti hanno un target ben specifico che non è quello che compra l'oppo a 600 euro, pagandolo a rate.
Commento # 7 di: Paganetor pubblicato il 13 Ottobre 2010, 10:30
be', allora giustifichiamo il prezzo di alcuni prodotti che sono CHIARAMENTE fuori mercato e fatti solo per chi, di queste cose, capisce poco o niente...
Commento # 8 di: Sabatino Pizzano pubblicato il 13 Ottobre 2010, 10:38
Qui nessuno sta giustificando nessuno. Ma se certi produttori da anni producono tale tipologia di prodotti, vuol dire che qualcuno li compra e li apprezza. Inoltre, vendere un krell a 1000 euro, equivale a sputtanare un marchio da sempre di elite.

A parte questo, ho semplicemente detto che stavo contando i secondi prima di leggere questi commenti molto prevedibili.
Commento # 9 di: Paganetor pubblicato il 13 Ottobre 2010, 10:40
io però non capisco questa difesa a spada tratta di una cosa indifendibile... vabbè, la pianto lì perchè evidentemente ho un concetto di qualità che va oltre il marchio...
Commento # 10 di: Notturnia pubblicato il 13 Ottobre 2010, 10:45
commenti alquanto buffi..
è probabile che pochi di voi abbiano mai potuto ascoltare oggetti definiti esoterici..

c'è il top di gamma.. e poi ci sono questi..

E' un mondo differente.. non per tutti.. e non solo per via del costo.. ci vuole l'orecchio giusto e chi prende un oggetto simile non lo fa perchè è stupido e non capisce niente etc etc..

Avete mai ascoltato un lettode CD Esoteric (TEAC) ?... beh.. suona.. diverso da quello da 500 euro.. o di quello da 2 mila euro.. e per diverso intendo che quando ascoltai il due pezzi (all'epoca 30 milioni di lire) mi sembrò strano.. il cd suonava diverso da come ero abituato a sentirlo..

Nel tempo mi sono accorto di quanti suoni si perdono con oggetti normali .. ma mi sono anche accorto invecchiando che le mie orecchie non sono più in grado di percepire alcune sfumature.. ma un musicista che lo fa di mestiere non accetterebbe il compromesso di un top di gamma se puo' permettersi qualcosa di più simile all'originale..

p.s. il discorso del musicista non è fatto tanto per fare.. questi oggetti esoterici spesso e volentiri finiscono nelle loro casa olrte che in quelle di chi compra perchè costa.. è come chiedersi perchè comprare una ferrari se ci si puo' prendere una porsche.. perchè un lear jet se puoi prendere il boeing..

chi dice che è per chi non capisce niente.. non ha capito niente..
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »