Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

DVDO iSCAN VP50PRO

di Emidio Frattaroli, pubblicata il 06 Agosto 2007, all 10:43 nel canale HT

“DVDO annuncia oggi la versione PRO del fortunato processore video iSCAN VP50 che ora guadagna la compatibilità HDMI 1.3, le certificazioni video THX e ISFccc assieme ad una coppia di ingressi HD-SDI”

Los Gatos, 6 Agosto 2007. Anchor Bay Technologies anuncia l'ultima versione del premiato processore video DVDO iSCAN VP50 aggiornato ora alla versione PRO. Il nuovo modello è ora dotato di interfacce HDMI 1.3 ed è quindi compatibile in ingresso e in uscita con i nuovi bitstream audio multicanale Dolby TrueHD e DTS HD Master Audio.

Il nuovo processore video è dotato anche della certificazione ISFccc che sottolinea la presenza di tutti gli strumenti per una corretta calibrazione dei parametri video. Il nuovo VP50PRO è anche dotato di due setup predefiniti ISF Night e ISF Day. Tra le certificazioni segnaliamo anche la neonata THX Video. Assieme alle certificazioni arrivano anche gli ultimi algoritmi proprietari Anchor Bay come il PReP (Progressive Re-Processing).

La versatilità è stata ulteriormente ampliata non solo grazie alla compatibilità HDMI 1.3 dei quattro ingressi e dell'uscita monitor ma anche per la presenza di ben due ingressi SDI compatibili anche con segnali HD-SDI, disponibili su opzione, e la disponibilità di tue trigger 12V con cui comandare anche una lente anamorfica motorizzata.

Caratteristiche principali

Ingressi video

• 2 video composito;
• 2 S-video
• 2 component/RGBS fino a 1080i-50/60
• 1 RGBHV/Component (BNC) fino a 1080i - 50/60 o SXGA/60
• 4 HDMI 1.3 (RGB o component) fino a 1080p - 24/25/50/60 o SXGA/60
• 2 SD/HD-SDI (Optional) fino a 1080p - 24/25/30

Ingressi audio

• 4 HDMI 1.3 (Dolby TrueHD, Dolby Digital Plus, DTS-HD e DTS-HD Master Audio)
• 2 digitali coassiali assegnabili
• 2 digitali ottici TOSlink assegnabili
• 1 stereo pin RCA assegnabile

Uscite video

• 1 component/RGBS/RGBHV (BNC) configurabile
• 1 HDMI 1.3 A/V RGB/component comfigurabile
• 1 digitale coassiale
• 1 digitale ottico TOSlink

Il nuovo DVDO ISCAN VP50PRO sarà al prossimo Top Audio & Video Show, in programma dal 13 Settembre a Milano anche se speriamo di poter recuperare molto prima le informazioni salienti, come il prezzo di listino al pubblico praticato dal distributore italiano.

Per maggiori informazioni: www.audiogamma.it - brochure download



Commenti (29)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: paolo71 pubblicato il 06 Agosto 2007, 14:47
perche' non includere una doppia uscita HDMI? Chiedere troppo?
Commento # 2 di: Tacco pubblicato il 06 Agosto 2007, 15:38
Originariamente inviato da: paolo71
perche' non includere una doppia uscita HDMI? Chiedere troppo?
Che fai, scherzi???
Quella la rendono disponibile sul prossimo upgrade (VP50PRO-PRO), alla modica cifra di qualche centinaio di euro aggiuntivi...
Ettore
Commento # 3 di: nightfuel pubblicato il 06 Agosto 2007, 16:33
Originariamente inviato da: Tacco
Quella la rendono disponibile sul prossimo upgrade (VP50PRO-PRO)

ROTFL, come non quotarti!
(purtroppo)
Commento # 4 di: MDL pubblicato il 06 Agosto 2007, 17:26
Ettore
Purtroppo.... e' cosi!!
Non possiamo farci nulla.

Ciao
Mimmo
Commento # 5 di: AlbertoPN pubblicato il 06 Agosto 2007, 17:30
Originariamente inviato da: MDL
Non possiamo farci nulla.


Come no ?

Smettere di acquistare DVDO ... quite easy man.

Mandi


Alberto
Commento # 6 di: nightfuel pubblicato il 06 Agosto 2007, 17:31
Originariamente inviato da: AlbertoPN
Come no ?

Smettere di acquistare DVDO ... quite easy man.

Assolutamente d'accordo, purtroppo.
Commento # 7 di: AlbertoPN pubblicato il 06 Agosto 2007, 17:59
Originariamente inviato da: nightfuel
Assolutamente d'accordo


Mi piacciono i tuoi interventi in questo post Night . (purtroppo)

Commento # 8 di: nightfuel pubblicato il 06 Agosto 2007, 18:31
E' che (purtroppo) sono inca**ato nero, e perdendo un bel pò di soldini (purtroppo) finirò per fare quel che dici tu, comprare un'altra macchina dalla concorrenza (per fortuna).
Commento # 9 di: nik 99 pubblicato il 06 Agosto 2007, 21:05
purtroppo fra qualche settimana si comincerà a svendere l'ottimo
vp50 per acquistare il pro, che desolazione(per chi vende) ,(che fortuna per chi compra).tutto questo per stare al passo con le novità,miriade di migliaia
di euro buttati dalla finestra e tutto per avere il 5% di prestazioni in più .
a questo punto mi stò rompendo i c......i della tecnologia che cerca solo
di spillare soldi a noi poveri appassionati...............
Commento # 10 di: Tacco pubblicato il 07 Agosto 2007, 09:38
Originariamente inviato da: nik 99
purtroppo fra qualche settimana si comincerà a svendere l'ottimo
vp50 per acquistare il pro, tutto questo per stare al passo con le novità,miriade di migliaia
di euro buttati dalla finestra e tutto per avere il 5% di prestazioni in più.
Ma, onestamente a me non interessa quel 5% di prestazioni in più. Almeno non ora. Quindi il punto non è rincorrere sempre l'ultimo modello: è che se si promette una cosa, e non con una stretta di mano tra amici, ma con un comunicato commerciale di vendita, poi lo si deve mantenere. E uscire con le feature promesse commercialmente per il VP50 su un nuovo modello, senza averle implementate nel vecchio, per me è una cosa illegale (e non ho usato il termine a caso: potevo dire immorale, ma non l'ho fatto). Ora aspetterò ancora un po' pazientemente, ma se DVDO non le implementerà via sw anche per il VP50 in tempi brevi, vedrò di agire in maniera differente (a livello personale, o di gruppo... cosa che spero vivamente...) per tutelare i miei diritti. Sembrerò fuori di testa, ma certe cose per me sono una questione (oltre che economica) di principio.
Ripeto: se volessi solo la hdmi 1.3 o la HD SDI non mi scandalizzerei; non facevano parte della dotazione del VP50 (anche se erano state garantite in via ufficiosa fin dall'inizio... quindi in questo caso ci perdono solo la faccia). Ma Noise Reduction, Precision Gamma Correction, Detail Enhancement erano state inserite nei dati del VP50 al momento del lancio, e ancora li stiamo aspettando. Mi (vi) chiedo: ma cosa serva, allora, costruire un processore attorno alla logica FGPA se poi, invece che implementare funzioni via sw, le si inserisce via hw in un nuovo modello???
Ettore
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »